Quotidiano Nazionale logo
quotidiano nazionale
20 giu 2022

Wimbledon, tennista russa cambia nazionalità per partecipare allo Slam

Natela Dzalamidze parteciperà come atleta della Georgia nel torneo di doppio femminile

20 giu 2022
gabriele sini
Sport
featured image
Natela Dzalamidze
featured image
Natela Dzalamidze

Londra, 20 giugno 2022 - Natela Dzalamidze ha deciso di cambiare nazionalità per partecipare all'edizione 2022 di Wimbledon. La tennista russa ha scelto questa strada per ovviare al veto imposto dagli organizzatori dello Slam, che da qualche mese hanno ufficializzato il bando degli atleti russi e bielorussi dal torneo più prestigioso del calendario. La motivazione, ovviamente, è legata al conflitto tra Russia e Ucraina, con la nazione del leader Vladimir Putin che è supportata apertamente dalla Bielorussia di Lukashenko. Dzalamidze, dunque, il 27 giugno sarà regolamente in campo sotto bandiera georgiana. La tennista, numero 44 al mondo, parteciperà al doppio assieme ad Aleksandra Krunic.

Ricordiamo che l'Atp e la Wta hanno condannato pesantemente il bando imposto da Wimbledon, che quest'anno, infatti, non assegnerà punti per il ranking mondiale. Tutti gli altri Slam e tornei in calendario hanno, invece, preferito ammettere i tennisti russi e bielorussi, che gareggeranno regolamente sotto bandiera neutrale.

Leggi anche: Milan, il PSG si inserisce per Renato Sanches
 

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?