Novak  Djokovic
Novak Djokovic

Parigi, 9 giugno 2021 - Matteo Berrettini affronta Novak Djokovic nei quarti di finale del Roland Garros. Il serbo riesce a superare il turno in quattro set dopo tre ore e mezza di partita sulla terra rossa di Parigi. Il tennista azzurro aveva allungato il match portandosi a casa il terzo set, ma non è bastato per superare il numero uno del mondo che raggiunge Rafa Nadal nella semifinale dello Slam.

Primo set - Berrettini mostra un buon atteggiamento, ma subisce il primo break al quarto game, quando finisce sotto 3-1. Djokovic conferma il vantaggio tenendo il servizio al gioco successivo, anche se con qualche polemica: il serbo chiama come lunga una palla che invece era buona, scatenando le proteste del pubblico e un piccolo battibecco tra il numero 1 e qualcuno sugli spalti. L'azzurro vince il game al servizio ma è costretto ad arrendersi sul 6-3.

Secondo set - Se nella prima parte del match Berrettini aveva resistito per quasi un'ora, nel secondo set è un dominio totale di Djokovic, che lo chiude in poco più di mezz'ora. Il tennista serbo fa correre tanto l'italiano, che spende molte energie per rispondere ai colpi dell'avversario senza riuscirci in maniera efficace. Nole trova il break del 3-2 con un livello di tennis sempre più alto: precisione, velocità, esecuzioni perfette e una grande difesa condannano poi l'azzurro ad un 6-2 pesante, che sembra indirizzare la gara - soprattutto dal punto di vista psicologico.

Terzo set - Berrettini ritrova energie e colpi che finora non era stato in grado di mostrare. Il terzo set è estremamente combattuto e si allunga fino al tie-break, dove succede di tutto. L'azzurro subisce un mini-break, va sotto 5-4 e Djokovic si ritrova due servizi per chiudere la partita. Il serbo torna però sulla Terra per la prima volta in tutto il match, commettendo due gravi errori che regalano al tennista italiano la possibilità di vincere il set alla battuta. Berrettini chiude il tie-break sul 7-5 e vince il set che allunga la sfida al quarto set.

Quarto set - Il match viene interrotto momentaneamente sul 3-2 Djokovic per permettere al pubblico di uscire dall'impianto e rispettare il coprifuoco. Berrettini resiste, annulla due match point al serbo ma al terzo capitola perdendo il set per 7-5. Un Djokovic molto nervoso nel finale porta a casa una partita che si stava complicando.







Rivivi qui la diretta