TENNIS

Lorenzo Musetti non ce l’ha fatta. Il 19enne toscano, attualmente il 2002 più forte del mondo, è stato sconfitto nei quarti di finale al Sardegna Open Atp 250 di Cagliari dal serbo Laslo Djere, che approda in semifinale al termine di un match risolto al terzo set. Inizio favorevole a Djere (6-4), poi provvisorio riscatto di Musetti al secondo set (6-4). Infine il crollo al terzo set con il serbo che ha strappato il servizio al terzo e al quinto game: 6-2 finale. Lorenzo Sonego invece batte in tre set (3-6, 7-6, 6-3) il tedesco Hanfmann: sfiderà lo statunitense Fritz che nel primo match della giornata ha battuto Bedene in due set, 6-3, 6-4. Fratelli Berrettini bloccati al super tie break: in finale nel doppio va comunque un italiano, Simone Bolelli, in coppia con l’argentino Molteni.