Antonino Barillà del Monza (Ansa)
Antonino Barillà del Monza (Ansa)

Pisa, 9 settembre 2020 - Ufficializzato il calendario di serie B per la stagione 2020-2021. Prima giornata subito contraddistinta da partite di alto livello: si parte infatti con Monza-Spal e Frosinone-Empoli. Questo il primo turno completo del campionato cadetto, al via il prossimo 25 settembre: Brescia-Ascoli (25 settembre), Cosenza-Entella, Cremonese-Cittadella, Frosinone-Empoli, Lecce-Pordenone, Monza-Spal, Pescara-Chievo, Reggiana-Pisa, Salernitana-Reggina, Venezia-Vicenza.

Dopo il via dell'ultimo weekend di settembre, la Serie B numero 89 si concluderà venerdì 7 maggio 2021 per permettere la disputa dei playoff e playout primo del ritiro delle nazionali. Si giocherà anche a Pasquetta, lunedì 5 aprile. Il nuovo calendario conferma il format natalizio già sperimentato: in campo il 27, il 30 dicembre e il 3 gennaio poi si ritornerà in campo il 16. Otto i turni infrasettimanali (20 ottobre; 15, 22 e 30 dicembre; 9 febbraio; 2 e 16 marzo; 20 aprile).

Il presidente della Lega B Mauro Balata ha riparlato dell'ultima stagione e anche di futuro: "Abbiamo portato a termine lo scorso campionato compatti e con forza, è stato un periodo duro e difficile, penso sia stato giusto fare quanto abbiamo fatto. Come Serie B, siamo ripartiti terminando la stagione e poi la post-season senza alterare le regole che ci eravamo dati, rispettando anche il merito sportivo. Insieme a tutte le società, alla Figc, alle istituzioni di governo e al ministro Spadafora, abbiamo comunque individuato degli strumenti affinché il calcio potesse proseguire il proprio spettacolo, con la speranza che si possano presto riabbracciare i nostri tifosi negli stadi".