RUI PATRICIO 5. Il primo gol di Ibra si macchia della sua evidente complicità con quel piazzamento incomprensibile. KARSDORP 6,5. E’ uno dei più coraggiosi e intrapredenti, i suoi cross meriterebbero senza dubbio miglior destino. MANCINI 5,5. Tiene, combatte, si danna l’anima per coprire ma se il centrocampo non lo aiuta, povero ragazzo... IBANEZ 5,5. Meriterebbe voto più alto per il primo tempo. Poi va troppo d’irruenza...

RUI PATRICIO 5. Il primo gol di Ibra si macchia della sua evidente complicità con quel piazzamento incomprensibile.

KARSDORP 6,5. E’ uno dei più coraggiosi e intrapredenti, i suoi cross meriterebbero senza dubbio miglior destino.

MANCINI 5,5. Tiene, combatte, si danna l’anima per coprire ma se il centrocampo non lo aiuta, povero ragazzo...

IBANEZ 5,5. Meriterebbe voto più alto per il primo tempo. Poi va troppo d’irruenza su Ibra in quell’azione da rigore che i romanisti contestano a lungo. Anche per lui vale il discorso fatto per Mancini sulla protezione del centrocampo.

VINA 5. Parte forte con una giocata bruciante che provoca il pericolo più denso del primo tempo romanista. Sembra in serata ma è solo un abbaglio.

CRISTANTE 5,5. Sul fatto che sia adattato nel ruolo non c’è granchè da discutere. Si industria, anche se gli manca quella velocità di esecuzione che servirebbe per cercare vie verticali.

VERETOUT 6. Sembra il gatto che ha visto il topo in ogni azione, accelerazione o recupero. Fa il suo e meriterebbe certo maggior libertà.

ZANIOLO 6. Nulla da dire su impegno e tentativi di strappo. Però l’impressione è che tenerlo lì relegato sulla fascia sia come tenere una Ferrari chiusa in un garage senza farle mai vedere l’asfalto. Protesta e rischia.

PELLEGRINI 5,5. Passo felpato, incedere nobile e qualche giocata, ma quando serve quantità serve a poco. Però è lui che sfiora il gol, come al solito.

MKHITARYAN 4,5. In quel ruolo è inutile e sacrificato. Mou però insiste, non si capisce perchè.

ABRAHAM 4,5. Un fantasma che s’aggira per il campo sbracciando alla ricerca della palla giusta. Irriconoscibile rispetto alle prime uscite, è azzerato da Kjaer. Mou lo toglie.

Afena 6 Il ragazzo entra e poco dopo Il Milan fa il bis.Il voto è di incoraggiamento.

El Shaarawy 6,5 Qualche buona giocata quando la partita è ormai l’Everest. Gran bel gol.

Carles Perez 6. Mou lo mette dentro per allargare le maglie del Milan e lui fa bene.

Shomurodov sv.

All. MOURINHO 5 La sua Roma è confusa, fragile e piena di problemi. Perde un altro scontro diretto, neanche fosse un Fonseca qualsiasi.

Voto squadra 5,5.

Paolo Franci