La Turchia travolge a sorpresa l’Olanda di De Ligt nella partita d’esordio delle qualificazioni ai mondiali del 2022. La gara è finita 4-2 con i turchi che erano arrivati all’intervallo in vantaggio per 3-0 con due gol di Burach Yilmaz e uno di Hakan Calhanoglu. Nella ripresa due gol olandesi in due minuti con i rimpiazzi Davy Klaassen e Luuk de Jong avevano riacceso le speranze di Frank de Boer. Speranze spente definitivamente dal terzo gol di Yilmaz. La Turchia non vinceva contro l’Olanda in una partita di qualificazione ai mondiali dal 1997 (1-0 con gol di Sukur) ma nel 2015 aveva inflitto un 3-0 agli arancioni nelle qualificazioni per gli europei. Il Portogallo batte l’Azerbaijan 1-0 a Torino: CR7 in campo 90’ senza gol.