Terza vittoria consecutiva su quattro sprint stagionali per Federico Pellegrino (nella foto), che comincia nel migliore dei modi il 2021 e il Tour de Ski, apertosi sulla pista svizzera di Val Mustair. Il trentenne poliziotto valdostano, al sedicesimo trionfo della carriera, ha dato sfoggio di una grande condizione sin dalle qualificazioni del mattino, concluse con il miglior tempo assoluto. "A causa del lockdown tanti italiani hanno passato delle feste natalizie diverse dal solito – le parole di Pellegrino al sito della Fisi spero con questa bella gara di avere regalato un sorriso a tutti noi nella speranza che il 2021 ci regali momenti più spensierati e gioiosi". Alle spalle dell’azzurro ieri il russo Alexander Bolshunov, secondo, mentre il francese Richard Jouve ha completato il podio. Erano usciti nei quarti di finale Francesco De Fabiani, Michael Hellweger e Davide Graz. Oggi è in programma la 15 chilometri con tecnica classica.