Due giorni di riposo, ma da oggi si gioca per la corsa verso le medaglie: i vicecampioni olimpici di Rio, Paolo Nicolai e Daniele Lupo, affronteranno alle 10 italiane alla Shiokaze Park Arena i polacchi Bryl-Fijalek negli ottavi di finale. Aver vinto il proprio girone non ha evitato agli azzurri un accoppiamento ostico, Bryl-Fijalek sono la quinta coppia nel ranking olimpico e nei confronti diretti gli azzurri sono sotto 2-4, anche se hanno vinto l’ultima volta, 2-0 a Cancun quest’anno.

"I polacchi sono una coppia molto forte, solida in tutti i fondamentali – ha detto il ct Matteo Varnier –, in campo regalano poco e niente. Per noi sarà fondamentale battere bene e avere un buon ritmo nel cambio palla". Chi vince troverà nei quarti la coppia del Qatar Cherif-Ahmed, che ha battuto gli statunitensi Lucena-Dalhausser 2-1 (14-21, 21-19, 15-11).