Cambia la formula della Vnl, dopo l’edizione 2021 che si è tenuta nella bolla di Rimini sia per la maschile che per la femminile. Al nuovo format parteciperanno sedici squadre maschili e femminili, divise nella prima fase in due gironi da otto che si sfideranno nell`arco di sei giorni di gare (da martedì a venerdì) per tre settimane. Ogni formazione disputerà in totale dodici partite, con alternanza tra maschile e femminile. Le prime quattro classificate di ogni girone disputeranno il tabellone per le medaglie. Intanto ieri sera la Conegliano di Paola Egonu ha centrato il successo consecutivo numero 72 eguagliando il record della Teodora Ravenna: a quota 73 c’è quello mondiale di Ankara.