Si ferma al terzo turno la corsa di Lorenzo Musetti al torneo Atp Masters 1000 di Miami. Il 19enne di Carrara, già numero 94 del mondo, ha ceduto ieri al croato Marin Cilic, 32 anni, numero 45 del ranking Atp ma campione degli Us Open nel 2014 ed ex numero 3 Atp nel 2018, con il punteggio di 6-3, 6-4 in un’ora e un quarto di gioco. Nella tarda serata italiana sempre nei sedicesimi a Miami è sceso in campo anche Lorenzo Sonego contro il colombiano Daniel Galan. Oggi, agli ottavi, è il turno di Jannik Sinner contro il finlandese Emil Ruusuvuori.