MotoGp Stiria, il podio: Miller (2°), Oliveira (1°), Espargarò (3°) (Ansa)
MotoGp Stiria, il podio: Miller (2°), Oliveira (1°), Espargarò (3°) (Ansa)

Spielberg (Austria), 23 agosto 2020 - Miguel Oliveira vince il Gran Premio di Stiria, quinta gara del Mondiale 2020 della MotoGp. Sul circuito di Spielberg, in Austria, il portoghese della Ktm trionfa con il tempo di 16'56"025,precedendo nell'ordine l'australiano Jack Peter Miller su Ducati, 0"316, e lo spagnolo Pol Espargarò su Ktm, a 0"540. Primo degli italiani Andrea Dovizioso (a 1"414), su Ducati, 5°. Valentino Rossi, su Yamaha, non è riuscito ad andare oltre il 9° posto, con un ritardo di 4"517. Giornata disastrosa per la Yamaha: a 12 giri dal termine Maverick Vinales ha rischiato tantissimo per un problema ai freni in curva 1. Lotta ma non rientra in top 10 il francese Johann Zarco, terzo tempo in Q2, partito dalla pit lane per la sanzione ricevuta nello scorso GP.

L'ordine di arrivo

1. Miguel Oliveira (Por) Ktm in 16'56"025 alla media di 183.5 Km/h 
2. Jack Miller (Aus) Ducati a 0"316 
3. Pol Espargaro (Esp) Ktm 0"540 
4. Joan Mir (Esp) Suzuki 0"641 
5. Andrea Dovizioso (Ita) Ducati 1"414 
6. Alex Rins (Esp) Suzuki 1"450 
7. Takaaki Nakagami (Jpn) Honda 1"864 
8. Brad Binder (Rsa) Ktm 4"150 
9. Valentino Rossi (Ita) Yamaha 4"517 
10. Iker Lecuona (Esp) Ktm 5"068  
Giro piùveloce: (4°) Pol Espargaro in 1'23"877 a 185.3 Km/h









Le pagelle di Riccardo Galli

Incidente a Vinales

La gara è stata sospesa però a 12 giri dal termine a causa dell'incidente che ha visto protagonista Maverick Vinales. Alla curva 1 il pilota spagnolo si è infatti lanciato a 220 km/h in maniera provvidenziale dalla propria Yamaha dopo essersi reso conto di non poter frenare. Con grande presenza di spirito si lasciato andare sulla pista, senza conseguenze, prima che la sua moto andasse a sbattere contro le barriere e prendesse fuoco. "E' qualcosa difficile da spiegare. I freni andavano sempre peggio, era una pericolo provare a prendere chi stava davanti. Ad un certo punto la pastiglia è finita e mi sono ritrovato senza freni. In quel momento non pensi a niente, anche se nella scorsa gara i freni andavano perfettamente", ha raccontato poi il pilota ai microfoni di Sky Sport.

false

Classifiche

Piloti - Costruttori

Rivivi la diretta

Gli highligths

Oliveira vince in volata su Miller

Giro 17: incidente a Vinales e bandiera rossa

La partenza

Moto2

Marco Bezzecchi trionfa nel Gran Premio di Stiria di Moto2. Sul tracciato di Spielberg, nel sesto appuntamento stagionale, arriva la vittoria del pilota italiano in sella alla Kalex davanti allo spagnolo Jorge Martin (Kalex), penalizzato per aver toccato il verde, e l'australiano Remy Gardner (Kalex). Luca Marini (Kalex), oggi settimo, resta il leader del Mondiale mentre Enea Bastianini (Kalex) e' decimo. Ad inizio gara subito fuori il poleman spagnolo Aron Canet (Speed Up). Coinvolti in un incidente anche il britannico Sam Lowes (Kalex), lo spagnolo Jorge Navarro (Speed Up) e il thailandese Somkiat Chantra (Kalex), quest'ultimo portato al centro medico per un check-up.

Moto3

Celestino Vietti festeggia la prima vittoria in Moto3, la 20esima dello Sky Team tra Moto2 e Moto3, aggiudicandosi in 37'10"319 il Gp di Stiria in Austria, a Spielberg. Il pilota piemontese è l'11° italiano a trionfare in questa classe. Vietti ha preceduto sul traguardo nell'ordine Tony Arbolino (Honda), in ritardo di 0»410, e il giapponese Ai Ogura (Honda), a 0«938. Quinto Albert Arenas (Ktm), leader del mondiale, a 1"380.