Quotidiano Nazionale logo
quotidiano nazionale
2 gen 2022

Milan, tentazione Rudiger ma c’è il nodo ingaggio

2 gen 2022

ll Milan non si nasconde e, dopo anni difficili lontano dalle zone nobili di classifica, quest’anno ha chiare ambizioni da scudetto. Ma per raggiungere l’obiettivo serviranno il rientro degli infortunati e il rafforzamento della rosa. Priorità è la ricerca di un difensore centrale che possa sostituire Kjaer: nelle ultime ore ha ripreso vigore il nome di Rudiger per la difesa. L’ex Roma, in scadenza col Chelsea, potrebbe sbarcare a Milano con un costo del cartellino contenuto. Non è questo a preoccupare i rossoneri, visti i buoni uffici con il club londinese dopo le operazioni Tomori e Bakayoko, quanto la richiesta del difensore, che dovrebbe ‘accontentarsi’ di 4-5 milioni all’anno. Piacciono Botman del Lille e Diallo del Psg, ma costano parecchio (25 milioni). In second’ordine Bremer del Torino e Milenkovic della Fiorentina sono giocatori da tenere d’occhio. In uscita Castillejo, che piace al Genoa, e Conti, ormai prossimo al passaggio all’Empoli. E poi inizierà il giro per i rinnovi di contratto. L’idea, però, è che in tanti ora vogliano restare al Milan: riprova ne sia il fatto che ieri, Capodanno, nella giornata libera concessa da Pioli, erano ben in sei ad allenarsi ugualmente a Milanello: Theo Hernandez, Tomori, Diaz, Ibrahimovic, Florenzi e Conti.

Luca Talotta

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?