SZCZESNY 5,5. Un’ora da spettatore, tanto che sul gol di Sturaro sembra sorpreso come uno in poltrona. CUADRADO 6,5. Paga un po’ di ragionevole stanchezza. Eppure, dal fondo del serbatoio, trova la benzina per conquistarsi il rigore del 2-1. Insostituibile. BONUCCI 6,5. Prende il giovane Scamacca e lo porta a scuola. DE LIGT 6. Gara senza...

SZCZESNY 5,5. Un’ora da spettatore, tanto che sul gol di Sturaro sembra sorpreso come uno in poltrona.

CUADRADO 6,5. Paga un po’ di ragionevole stanchezza. Eppure, dal fondo del serbatoio, trova la benzina per conquistarsi il rigore del 2-1. Insostituibile.

BONUCCI 6,5. Prende il giovane Scamacca e lo porta a scuola.

DE LIGT 6. Gara senza fronzoli.

A. SANDRO 5,5. Un buon primo tempo, passato più che altro vicino all’area genoana. Poi la dormita sul gol di Sturaro.

MCKENNIE 6,5. Tra i più pericolosi, interpreta benissimo le due fasi. Suo l’assist per Dybala.

BENTANCUR 6. Ha una buona chance al 20’, ma strozza troppo la palla confermando lo scarso feeling con la porta. Il resto, però, è tanta sostanza.

RABIOT 5. Troppo in clima natalizio: primo a essere sostituito.

CHIESA 6,5. Sempre più a fuoco: svaria e crea, corre per tre.

DYBALA 7. Primi 45’ spaesato, tanto che i compagni lo servono poco. Poi si accende e illumina Marassi.

RONALDO 6,5. E’ incredibilmente impreciso nei passaggi, ma chirurgico nei due rigori.

ALL.PIRLO 6. Aiutato dal calendario fitto di impegni, insiste su Dybala e viene ripagato. Primi 45’ brutti, buoni i cambi.

Morata 6,5. Non importa quanti minuti, lui è decisivo: conquista il secondo rigore.

Kulusevski 6. Entra all’82’, ha fame e si vede: un suo ‘morso’ innesca l’azione del rigore-bis.

Bernardeschi e Dragusin sv.

Voto squadra: 6,5.

Arbitro: Di Bello 6,5. Tre gol annullati alla Juve e due rigori: tutto giusto e senza Var.

GENOA: Perin 6; Goldaniga 6, Bani 5.5, Masiello 5, Pellegrini 6; Lerager 6, Radovanovic 6 (37’ st Caso sv), Rovella 5 (37’ st Pandev sv), Sturaro 6.5 (21’ st Behrami 6); Pjaca 5 (28’ st Shomurodov 5), Scamacca 5 (21’ st Destro 5). All. Maran: 5. Squadra: 5

Gianmarco Marchini