Il solito, immenso, LeBron James, che forse invecchia, ma continua ad avere un rendimento eccezionale. A dispetto dei 37 anni compiuti da poco, il Prescelto trascina i Lakers al successo su Sacramento. Per LeBron ci sono ben 31 punti, 14 dei quali realizzati nell’ultimo quarto. E King James in questa occasione può contare anche su un’ottima sponda, Russell Westbrook e sui rimbalzi di Howard. Sono 33 invece, i punti di Devin Booker (15 assist di Chris Paul) nel successo che Phoenix ottiene contro New Orleans.

I risultati: Lakers-Kings 122-114; Pelicans-Suns 110-123; Cavaliers-Grizzlies 106-110; Raptors-Spurs 129-104; Knicks-Pacers 104-94.