Quotidiano Nazionale logo
quotidiano nazionale
9 mar 2022

Inter con il cuore, ma l’impresa resta a metà

Lautaro firma la grande vittoria ad Anfield, passa il Liverpool ai quarti dopo lo 0-2 dell’andata. Pesa anche il rosso a Sanchez nella ripresa

9 mar 2022
mattia todisco
Sport

di Mattia Todisco Per l’impresa bisogna ripassare. Non è Anfield ad accogliere i sogni dell’Inter, a cui serviva un miracolo per ribaltare lo 0-2 dell’andata. Una favola a cui i campioni d’Italia credono per qualche minuto, dal capolavoro balistico di Martinez all’espulsione di Sanchez. Due eventi che si susseguono in uno spazio minimo nel secondo tempo e che segnano le sorti del secondo atto con il Liverpool, vinto dai nerazzurri 1-0 senza poter gioire per la qualificazione. Fino al guizzo del "Toro", la partita sembra un film è già visto. L’Inter non ha paura. Ha interpreti dal tocco preciso, si mostra elegante nel palleggio e alta nel baricentro. Conclusioni? Poche, quasi nessuna realmente pericolosa. Martinez torna per lungo tempo alle ombre pre-Salernitana, Sanchez si danna a inseguire un pallone che vorrebbe giocare in verticale per gli inserimenti dei compagni, ne trova pochi da servire. La forza di Robertson tiene più basso del solito Dumfries e la squadra deve fare i conti con la mancanza di incursori col vizio del gol. Uno come Vidal, se solo fosse ancora quello visto alla Juventus. Nella veste odierna, il cileno è una pallida controfigura che impiega tempi biblici per scaricare il pallone, superato in velocità e intensità da chiunque passi casualmente dalle sue stesse zone. La produzione offensiva dell’Inter è sterile e il Liverpool se ne accorge presto. Alza la linea difensiva, imposta il suo gioco di fraseggi e scatti. Muove le torri sui piazzati, confermando i problemi dell’Inter nel difendersi contro i liftati degli esterni in rosso, che innescano in area Matip (traversa salvifica a confermare lo 0-0) e Van Dijk (frenato fortunosamente da Skriniar a un passo dal vantaggio). Il primo tempo finisce tardi, 5’ dopo il 45’, perché uno spettatore accusa un malore sulle tribune e viene richiesto l’intervento dei medici a ...

© Riproduzione riservata

Stai leggendo un articolo Premium.

Sei già abbonato a Quotidiano Nazionale, Il Resto del Carlino, Il Giorno, La Nazione o Il Telegrafo?

Subito nel tuo abbonamento:

Tutti i contenuti Premium di Quotidiano Nazionale oltre a quelli de Il Giorno, il Resto del Carlino, La Nazione e Il TelegrafoNessuna pubblicità sugli articoli PremiumLa Newsletter settimanale del DirettoreAccesso riservato a eventi esclusivi
Scopri gli altri abbonamenti online e l'edizione digitale.Vai all'offerta

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?