Mentre la carovana del Giro d’Italia si raduna oggi a Torino per le operazioni preliminari in vista della partenza di sabato (ieri la Ineos ha ufficializzato la partecipazione di Egan Bernal, che correrà col dorsale numero uno), il ciclismo registra un annuncio storico: per la prima volta i campionati del mondo si svolgeranno in Africa. Accadrà nel 2025 e in lizza ad ospitarli ci sono il Ruanda, intenzionato a organizzarli a Kigali, e il Marocco, dove si è candidata la città portuale di Tangeri. Nel dare la notizia il presidente dell’Uci Lappartient, che in questi giorni sta seguendo il giro del Ruanda, ha aggiunto che la scelta della sede africana avverrà il 24 settembre, nel corso dei Mondiali che si disputeranno a Leven in Belgio.