Primo caso di positività al Covid del 2021 sul PGA Tour di golf: riguarda Jim Herman, 43enne statunitense di Cincinnati, Ohio, costretto a saltare il Sentry Tournament of Champions, in programma dal 7 al 10 gennaio alle Hawaii. A Kapalua, nell’isola di Maui, ci saranno tanti big mondiali. Dal leader Dustin Johnson allo spagnolo Jon Rahm (numero 2). Passando per Justin Thomas, Bryson DeChambeau e Collin Morikawa. Tra gli assenti ecco Herman, che ha contratto il Coronavirus il 30 dicembre. "Una pessima conclusione del 2020", il tweet dell’americano, ora in isolamento.