Quotidiano Nazionale logo
quotidiano nazionale
6 giu 2021

Hakimi-Emerson, viaggio opposto

Il marocchino nel mirino del Chelsea che vuole vendere l’azzurro primo obiettivo dell’Inter. Milan-Tomori ok

6 giu 2021
mattia todisco
Sport
Achraf Hakimi, 21 anni: nella prima stagione all’Inter ha segnato 7 gol e fornito 11 assist in un totale di 40 presenze. Il club lo valuta almeno 80 milioni
Achraf Hakimi, 21 anni: nella prima stagione all’Inter ha segnato 7 gol e fornito 11 assist in un totale di 40 presenze. Il club lo valuta almeno 80 milioni
Achraf Hakimi, 21 anni: nella prima stagione all’Inter ha segnato 7 gol e fornito 11 assist in un totale di 40 presenze. Il club lo valuta almeno 80 milioni
Achraf Hakimi, 21 anni: nella prima stagione all’Inter ha segnato 7 gol e fornito 11 assist in un totale di 40 presenze. Il club lo valuta almeno 80 milioni
Achraf Hakimi, 21 anni: nella prima stagione all’Inter ha segnato 7 gol e fornito 11 assist in un totale di 40 presenze. Il club lo valuta almeno 80 milioni
Achraf Hakimi, 21 anni: nella prima stagione all’Inter ha segnato 7 gol e fornito 11 assist in un totale di 40 presenze. Il club lo valuta almeno 80 milioni

di Mattia Todisco La Milano del calcio attende il Chelsea. I campioni d’Europa rischiano d diventare l’ago della bilancia del mercato di Inter e Milan. I nerazzurri stanno cercando acquirenti per i propri top player. Ne cederanno uno, almeno questa è l’intenzione. Dovrebbe essere Achraf Hakimi, ma dopo aver ricevuto un’offerta dal Paris Saint-Germain giudicata insoddisfacente (60 milioni di euro contro gli 80 richiesti) da via della Liberazione si attende che i Blues facciano un passo. L’interesse c’è, la proposta economica non ancora. Grazie all’affondo dei parigini, da Londra sanno anche qual è la richiesta, che non muterà a seconda degli offerenti. Per l’Inter sembra vicina anche l’uscita di scena definitiva di Joao Mario. Lo Sporting Lisbona lo ha avuto per un anno in prestito e sta trattando per trattenerlo a titolo definitivo spalmando il pesante contratto e pagando una cifra attorno agli 8 milioni di euro. Lo stesso vale per Nainggolan e il Cagliari, settimana prossima sono previsti altri incontri con la dirigenza dei sardi per sbloccare una situazione resa complicata dalla richiesta di buonuscita del belga. Solo una volta fatta cassa i nerazzurri potranno provare a rimpolpare la rosa a disposizione di Inzaghi, probabilmente con un esterno a sinistra. Anche in questo caso, potrebbe essere necessario passare dal Chelsea, visto che uno dei preferiti della dirigenza e del tecnico è Emerson Palmieri. Dopo un’annata chiusa vincendo la Champions, ma giocando quasi mai, l’italo-brasiliano è valutato non più di 10 milioni dal duo Marotta-Ausilio. Ci sarà da contrattare, probabilmente, perché gli inglesi non sono notoriamente una bottega al risparmio. Dall’altro lato del Naviglio si attende invece di capire se c’è ancora l’opportunità di arrivare a Olivier Giroud, visto che il francese non è più un parametro zero. Il Chelsea ha deciso infatti di rinnovare il contratto con l’esperta punta transalpina ...

© Riproduzione riservata

Stai leggendo un articolo Premium.

Sei già abbonato a Quotidiano Nazionale, Il Resto del Carlino, Il Giorno, La Nazione o Il Telegrafo?

Subito nel tuo abbonamento:

Tutti i contenuti Premium di Quotidiano Nazionale oltre a quelli de Il Giorno, il Resto del Carlino, La Nazione e Il TelegrafoNessuna pubblicità sugli articoli PremiumLa Newsletter settimanale del DirettoreAccesso riservato a eventi esclusivi
Scopri gli altri abbonamenti online e l'edizione digitale.Vai all'offerta

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?