Quotidiano Nazionale logo
quotidiano nazionale
10 mar 2022

Gli All Blacks si scusano dopo un post maschilista per la festa della donne

10 mar 2022

Galeotto e (presunto) maschilista fu il tweet. Gli All Blacks si sono scusati per un post sulla giornata internazionale della donna pubblicato sull’account Twitter: "Sempre grati a tutte le donne nelle nostre vite, che ci permettono di giocare al gioco che amiamo", avevano scritto, postando immagini di rugbysti con i componenti femminili delle loro famiglie. Il problema è che non veniva citata la squadra femminile della Nuova Zelanda (le Black Ferns), e che tra i giocatori scelti per il post c’erano anche Wing Sevu Reece, che si è dichiarato colpevole di aver ferito una donna nel 2018, e il mediano di mischia Aaron Smith, sospeso per aver mentito su una relazione.

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?