Dal 2022 cambiano le regole della F1
Dal 2022 cambiano le regole della F1

Bologna, 12 luglio 2021 – Tempo di cambiamenti in Formula 1. Nel prossimo weekend di gara di Silverstone debutterà la cosiddetta gara sprint, mentre dal 2022 cambieranno i regolamenti tecnici soprattutto per quanto riguarda l’aerodinamica delle vetture. Non solo, perché Fia e rappresentanti delle squadre stanno pensando di cambiare un’altra impattante regola dell’attuale Formula 1: l’utilizzo della gomma nelle fasi iniziali della gara.

Via l’obbligo della gomma utilizzata in Q2?


In questo momento c’è una regola ferrea ad influenzare le strategie in qualifica e in gara. E’ obbligatorio presentarsi sulla griglia di partenza con la stessa gomma utilizzata nel Q2 delle qualifiche. E’ da qui che nell’ultimo periodo ha preso piede la strategia, da parte dei top team, di provare a qualificarsi con gomme più dure per evitare di partire in gara con uno pneumatico morbido che porti ad una usura elevata. Ma questa regola potrebbe essere tolta dal 2022 e nella prima bozza di regolamento per la prossima stagione non compare. Significa poter scegliere lo pneumatico per la gara senza nessun tipo di obbligo.

 

Leggi anche - Australia, cancellate le gare di F1 e Moto gp: "Non siamo abbastanza vaccinati"