Lewis Hamilton sul circuito di Jeddah (Ansa)
Lewis Hamilton sul circuito di Jeddah (Ansa)

Jeddah, 3 dicembre 2021 - È subito Lewis Hamilton ad alzare la voce nelle prove libere del Gp di Arabia Saudita. Dopo il miglior tempo nelle Fp1, il britannico è il più veloce anche nella seconda sessione, regolando di pochi millesimi la Mercedes del compagno di squadra Valtteri Bottas. Max Verstappen, penalizzato dal traffico in pista, si deve accontentare della quarta posizione, preceduto da un pimpante Gasly. Molto bene le Alpine, con Alonso quinto e Ocon sesto. Le due Ferrari erano partite con il piede giusto, ma hanno chiuso lontano dalle prime posizioni, con Sainz settimo e Leclerc decimo. Quasi allo scadere dell'ora di prove, l'incidente del pilota monegasco: finito sulle barriere, ha riportato molti danni alla sua monoposto.

Prove libere 1

Lewis Hamilton davanti a Max Verstappen, questo hanno detto le FP1. L'olandese della Red Bull al traguardo paga un ritardo di soli 56 millesimi dal britannico su Mercedes (1'29"786). Terzo Valtteri Bottas sull'altra monoposto tedesca. Quarto tempo per Pierre Gasly su AlphaTauri (+0"477), subito davanti ad uno splendido Antonio Giovinazzi, quinto con la sua Alfa Romeo (+02532). Poi le Ferrari: Sesto Carlos Sainz (+02778) e settimo Charles Leclerc (+0"814). Tra i primi dieci anche Daniel Ricciardo su McLaren (+0"822), Fernando Alonso su Alpine (+1"056) e Sebastian Vettel su Aston Martin (+1"100).

Fp1 Gp Arabia Saudita

La corsa al Mondiale

Tutto in due gare, la corsa al titolo piloti di Formula Uno tra Max Versptappen e Lewis Hamilton si decide tra Jeddah e Abu Dhabi. I due sono divisi da 8 punti, l'olandese è davanti, ma il britannico ha vinto gli ultimi due Gp. In compenso sul circuito di Jeddah non ci sono riferimenti: è inedito. Verstappen ha comunque la possibilità di chiudere la partita se vince, con il giro più veloce (+1 punto), e Hamilton arriva sesto o più in giù. Per contro se l'olandese non finisce la corsa o non arriva in zona punti, il britannico con il secondo posto può blindare il titolo. La Ferrari punta al terzo posto costruttori, ma c'è la Mclaren in agguato.

Le classifiche piloti e costruttori

Orari tv

Il weekend in Arabia Saudita sarà trasmesso in diretta su Sky Sport Formula 1. Oggi le Libere 2 alle 18, sabato Libere 3 alle 15, Qualifiche alle 18. Gara la domenica alle 18.30. Prevista la differita su Tv 8.

Live