Max Verstappen (Ansa)
Max Verstappen (Ansa)

Le Castellet (Francia), 20 giugno 2021 - Max Verstappen, su Red Bull, trionfa nel Gp di Francia di Formula 1. Sul circuito di Le Castellet il pilota olandese vince la sfida con Lewis Hamilton, su Mercedes. Il campione britannico inizia a preoccuparsi, e il resto lo fanno le trategie diverse tra i due team. Terzo Sergio Perez sull'altra Red Bull. Quarta l'altra Freccia d'argento con Valtteri Bottas. Le Ferrari fanno un passo indietro.

Le pagelle di Leo Turrini

10 VERSTAPPEN

Sbaglia al via ma poi corre alla Schumacher, vince in rimonta usando cervello, strategia e...Piedone. Un grande.

9 PEREZ

Contribuisce alla grande domenica Red Bull togliendo a Bottas il gradino più basso del podio. Sta meritandosi il posto accanto a Max.

7 NORRIS

Il ragazzo McLaren reagisce alle sofferenze del sabato con una prestazione molto tosta. Il quinto posto è un premio alla tenacia.

7 RICCIARDO

Redivivo. Si rende protagonista dei bei sorpassi e forse recupera quella autostima che era andato perdendo ad inizio stagione.

6 HAMILTON

È sulla difensiva e si vede. All’inizio Verstappen gli apre la porta ma poi il sette volte iridato non riesce a fare il vuoto. Alla fine, perde.

6 ALONSO

Di nuovo a punti il vegliardo spagnolo. Non può più sfoggiare la verve di una volta, ma Fernando sta dando qualcosa di suo alla Alpine Renault.

5 SAINZ

Fa quello che può ma il degrado delle gomme lo trascina penosamente nelle retrovie. Scattava dalla terza fila, nemmeno è entrato nei punti. Che peccato.

5 LECLERC

Malinconicamente doppiato sin troppo presto da Hamilton e Verstappen, il povero Carletto affonda nell’anonimato. Una delusione tremenda, per lui e per la Scuderia intera.

3 BOTTAS

Sempre più giù. Doveva essere la domenica del suo rilancio, invece affonda. Il pre pensionamento è ormai dietro l’angolo.

0 BINOTTO

Brutto passo indietro della Ferrari in terra di Francia. Un po’ il capo del Cavallino se lo aspettava,ma le cose sono andate peggio del previsto.