Buffon 6,5. Onora l’ultima notte tra i pali bianconeri con alcuni slanci dei giorni migliori. Assolto sul gol di Malinovskyi. Cuadrado 6. Serata più da contrasti che bollecine. Spesso dà una mano per arginare Zapata, prova comunque i suoi affondi di qualità. De Ligt 7. Zapata è un armadio scomodissimo da spostare: ma il ‘bambino’ olandese se la...

Buffon 6,5. Onora l’ultima notte tra i pali bianconeri con alcuni slanci dei giorni migliori. Assolto sul gol di Malinovskyi.

Cuadrado 6. Serata più da contrasti che bollecine. Spesso dà una mano per arginare Zapata, prova comunque i suoi affondi di qualità.

De Ligt 7. Zapata è un armadio scomodissimo da spostare: ma il ‘bambino’ olandese se la cava ben col gigante. Monumentale come si immola su Romero.

Chiellini 6. Un’entrataccia su Pessina gli costa il giallo. Ma è una battaglia vera in campo e il vecchio Giorgio si ricorda come si fa.

Danilo 6. Attento e senza sbavature: provvidenziale un suo tackle subito dopo il pari bergamasco

McKennie 6,5. In un groviglio di gambe trova lo spazio per l’assist a Kulusevski. Si spende molto in raddoppi.

Bentancur 5,5. Durissima la sua serata lì in mezzo: si applica con il solito sacrificio, ma purtroppo con l’ormai solita poca consistenza.

Rabiot 5. Ha sulla coscienza l’1-1: Freuler gli soffia la palla e lui non segue con cattiveria lo sviluppo dell’azione perdendosi pure Malinovskyi.

Chiesa 7,5. Eccolo un campione. Dopo un primo tempo in ombra, esce di strapotenza: prima colpisce il palo su assist di CR7, alla seconda palla non sbaglia.

Kulusevski 7. Ritrova la sua ex squadra e si ritrova. Sinistro a giro dolcissimo per l’1-0. con una zampata sfiora il raddoppio a inizio ripresa, poi serve l’assist per il gol di Chiesa.

Ronaldo 6. Esce alla distanza, facendo sentire il suo peso specifico. Sublime il tacco che libera Chiesa nell’occasione del palo.

All. Pirlo 6,5. Premiato per la mossa Kulusevski al posto di Dybala. Secondo titolo, dopo la Supercoppa.

Dybala sv. Ultimo quarto d’ora per Chiesa. Serata manifesto della sua triste stagione. Bonucci sv.

Voto squadra: 6,5

Gianmarco Marchini