Simeone
Simeone

Verona, 29 ottobre 2021 - L'Hellas per confermare il suo momento positivo e stendere un'altra grande dopo la Lazio. La Juventus per rialzare la testa dopo il ko con il Sassuolo e riprendere la sua risalita in classifica. Al Bentegodi si sfidano due squadre con stati d'animo diametralmente opposti, ma con il solito obiettivo: portarsi a casa l'intera posta in palio. Ma se ai gialloblù potrebbe bastare anche il pareggio, ai bianconeri serve necessariamente un successo per rilanciarsi. Ad attendere la Vecchia Signora ecco però un match complesso, sia per il valore dei veneti, sia per i risultati maturati contro il Verona nel recente passato: basti pensare che nelle ultime tre sfide, i piemontesi hanno raccolto appena tre punti. In più Madama dovrà misurarsi con la voglia di far bene di Igor Tudor, ex difensore bianconero e nella passata stagione nello staff di Andrea Pirlo

Probabili formazioni

Dopo averlo tenuto fuori contro l'Udinese, Tudor rilancia dal 1' Simeone, autore di un poker di reti contro la Lazio: l'argentino comporrà il tridente d'attacco con Barak e Caprari. Il tecnico gialloblù dovrà rinunciare a Ilic, così come dall'altra parte Massimiliano Allegri non potrà contare su Chiesa, oltre che su De SciglioKean e Ramsey. L'allenatore bianconero recupera però Bernardeschi e potrebbe schierare per la prima volta dall'inizio Kaio Jorge assieme a Dybala

Verona (3-4-1-2): Montipò; Dawidowicz, Günter, Ceccherini; Faraoni, Tameze, Veloso, Lazovic; Barak, Caprari; Simeone. All. Tudor.

Juventus (4-4-2): Szczesny; Danilo, Bonucci, de Ligt, Alex Sandro; Cuadrado, Bentancur, Arthur, Rabiot; Kaio Jorge, Dybala. All. Allegri.

Orario e dove vederla

La partita del Bentegodi è in programma per sabato 30 ottobre alle 19 e verrà trasmessa da Dazn. Per seguirla in tv, oltre all'abbonamento alla piattaforma, è necessario essere muniti di una smart tv su cui scaricare l'app, oppure si dovrà collegare al proprio televisore un dispositivo come Google Chromecast, Amazon Fire Tv Stick, oppure un decoder Sky Q o una console come PlayStation 4 o 5, XboX One, One S e One X. Sarà possibile seguire il match anche in streaming, attraverso il sito o l'applicazione di Dazn.

Leggi anche: Il programma dell'11° turno