Lo stadio Wembley
Lo stadio Wembley

 

Londra, 4 aprile 2021 - L'Inghilterra programma il rientro dei tifosi negli stadi. La data fissata è quella del 17 aprile, quando a Wembley - in occasione delle semifinali di FA Cup - saranno ammesse 4000 persone sugli spalti. Il doppio invece quelle previste per la finale di Carabao Cup (la Coppa di Lega) tra Manchester City e Tottenham in programma, sempre a Wembley, per il 25 aprile. "Una parte dei biglietti verrà messa a disposizione dei club finalisti, dunque questo segna il gradito ritorno dei tifosi di club al calcio inglese - si legge nel comunicato diffuso dall'English Football League - I rimanenti biglietti andranno a gruppi specifici, tra questi il personale sanitario al quale i tagliandi verranno offerti come ringraziamento per l'incredibile servizio offerto durante la pandemia di Covid-19". 

Verso gli Europei

 

Quelli appena citati saranno due dei nove tentativi del test pilota che ha come obiettivo il ritorno alle gare con il pubblico sugli spalti da metà maggio in poi, in vista anche degli Europei. "Siamo lieti di rivedere i tifosi per la finale del 2021 in quello che speriamo possa essere un altro importante step verso il pieno ritorno della gente sugli spalti - le parole del presidente della EFL, Rick Parry - Il calcio ha grande esperienza nella gestione del pubblico, per questo accogliamo con favore l'opportunità di supportare il governo nel suo programma di ricerca sugli eventi. Sarà inoltre un orgoglio ospitare il personale sanitario a cui dobbiamo tantissimo per lo sforzo epocale durante la pandemia. Il nostro obiettivo è sempre stato quello di far tornare i tifosi negli stadi non appena fosse possibile e sicuro farlo, quindi accogliamo con favore l'opportunità che ci è stata concessa. Gli sforzi collettivi saranno cruciali per far sì che tutto possa essere pianificato nella migliore maniera possibile anche in vista della prossima stagione. 

Leggi anche: I risultati della 29esima giornata di Serie A