La Samp festeggia il gol di Gabbiadini alla Roma (Ansa)
La Samp festeggia il gol di Gabbiadini alla Roma (Ansa)

Roma, 22 dicembre 2021- Manolo Gabbiadini toglie alla Roma la gioia di chiudere il 2021 con una vittoria: l'attaccante della Sampdoria a pochi minuti dalla fine segna la rete del definitivo 1-1 che vanifica il gol di Shomurodov, arrivato in un secondo tempo a tinte completamente giallorosse. Adesso la squadra di Mourinho scivola al sesto posto in classifica, a -2 dalla Juventus.

Serie A: risultati e classifica

Primo tempo

La Roma inizia subito con il piede giusto e prova a sbloccare subito la partita con il tentativo di Abraham prima e Vina qualche minuto più tardi. Dopo i due tentativi però la squadra di Mourinho si spegne, lasciando spazio a uno sterile giropalla che non regala nessuna emozione. La grade chance arriva al 25' con Ibanez che cerca di regalare un pallone prezioso ad Abraham, ma l'inglese spreca tutto. Qualche minuto più tardi anche la Sampdoria diventa pericolosa con Gabbiadini, ma al 30' i giallorossi approfittano di un contropiede in velocità condotto da Zaniolo che viene fermato all'ultimo istante da Augello

Secondo tempo

Se nella prima parte della partita ci sono state poche emozioni, la ripresa inizia subito con un clamoroso palo trovato da Candreva con un pallone selvaggio in area di rigore. La Sampdoria prova a sfruttare il momento positivo ma la Roma si accende: l'occasione più ghiotta arriva grazie a un retropassaggio thriller di Falcone, ma al 72' Shomurodov sblocca il match con il tiro di destro dopo un flipper in area. Il gol corona il grande lavoro dei giallorossi nel secondo tempo, anche se la rete del vantaggio fa calare di molto l'attenzione dei ragazzi di Mourinho. A questo punto ad approfittarne sono i blucerchiati che prima spaventano Rui Patricio con il tentativo di Askildsen e poi, all'80', si portano sul pareggio grazie al gol in tap-in di Gabbiadini su un pallone calciato sul palo da Colley. La partita si riapre in un lampo ma neanche il tentativo disperato di Mkhitaryan a tempo praticamente scaduto riesce a riportare la Roma in vantaggio. Nel finale quindi sfumano i tre punti e le due squadre chiudono il 2021 con un pareggio.

Leggi anche- Sassuolo-Bologna 0-3: il derby emiliano è rossblù