Fonseca parla alla vigilia di Gent-Roma
Fonseca parla alla vigilia di Gent-Roma

Roma, 26 febbraio 2020 - La Roma alla vigilia del sedicesimo di ritorno con il Gent. La squadra di Fonseca non ha chiuso il discorso qualificazione nell'andata in casa e dovrà proteggersi dal ritorno di una squadra che mentalmente pensa di poter ribaltare il risultato. Oggi l'allenatore della Roma ha commentato in conferenza stampa le sensazioni in vista di questa gara chiave per la stagione giallorossa.

"Sarà una partita complicata, gli avversari sono forti e lo hanno dimostrato a Roma. In casa non hanno mai perso e hanno sempre segnato. E' una partita importantissima per noi, difficile ma siamo preparati" ha esordito il portoghese, che poi ha fatto il punto anche sull'importanza della competizione nella stagione della squadra. "Dobbiamo pensare a vincere domani, è importante per noi come lo sono tutte le partite. Dobbiamo concentrarci su quello che ci aspetta domani e il modo in cui dobbiamo giocare".

La qualificazione è l'obiettivo fondamentale di questa partita e in tal senso sarà importante proteggere il gol di vantaggio dell'andata. "Dovremo dare tutto pensando che il risultato è 0-0. Dobbiamo giocare con coraggio, sapendo che giochiamo contro una squadra forte che non ha mai perso in questo stadio. Saranno molto motivati, il risultato è aperto, ma noi dobbiamo concentrarci e capire l'importanza di questa partita".

La partita d'andata però non lascia dormire sonni tranquilli ai giallorossi. "Non abbiamo dubbi, conosciamo la loro forza e l'hanno dimostrata anche a Roma. Forti fisicamente, molto concreti e anche domani saranno così. Avranno voglia di vincere e domani sera sarà difficile per noi".

SIMONE GAMBERINI