14 mag 2022

Bayern Monaco, Lewandoski non vuole rinnovare il proprio contratto

L'accordo con i tedeschi scade fra un anno, ma il Barcellona vorrebbe acquistare subito il polacco 

francesco bocchini
Sport
Robert Lewandoski
Robert Lewandoski

Milano, 14 maggio 2022 - Dopo Erling Haaland, il cui trasferimento al Manchester City è stato ufficializzato solo qualche giorno fa, un altro grande attaccante potrebbe lasciare la Bundesliga. Si tratta di Robert Lewandoski, il cui contratto con il Bayern Monaco scade nell'estate del 2023. Contratto che, come raccontato da Hasan Salihamidzic, direttore sportivo dei tedeschi, il bomber non ha intenzione di prolungare. "Lewandowski mi ha detto che non vuole accettare la nostra proposta di rinnovo, ma c’è un contratto fino al 2023 e questo è un dato di fatto - racconta l'ex giocatore della Juventus - Vorrebbe lasciare il club e provare qualcosa di diverso, ma la nostra posizione non è cambiata".

Pressing blaugrana 

Da tempo si parla di un interessamento nei confronti del classe '88 da parte del Barcellona. E da parte di Lewandowski l'apprezzamento sarebbe eccome ricambiato, tanto che quella blaugrana pare essere la destinazione preferita. Adesso la palla passa alle due società, che dovranno trovare un'intesa. Arrivato nell'estate del 2014 a Monaco di Baviera dal Borussia Dortmund, il capitano della Nazionale polacca - che si appresta a vincere la Scarpa d'Oro - in questi anni con indosso la casacca del Bayern ha vinto tutto: 10 campionati, quattro Coppe di Germania, sei Supercoppe di Germania, una Champions League, una Supercoppa Europea e un Mondiale per club. 

Leggi anche: Mercato Lazio, Sarri vuole Fagioli

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?