14 mag 2022

Lazio, per il mercato Sarri punta su Fagioli

Il centrocampista in prestito alla Cremonese piace ai biancocelesti, ma c'è l'insidia Juve

ada cotugno
Sport
Sarri riflette già sul mercato
Sarri riflette già sul mercato della Lazio

Roma, 14 maggio 2022 - Fra i tanti nomi spuntati per il centrocampo della Lazio c'è anche quello di Nicolò Fagioli, centrocampista di proprietà della Juventus che ha conquistato la promozione in Serie A qualche giorno fa con la maglia della Cremonese dove gioca in prestito. Si tratta di un profilo diverso da tutti gli altri, ma perfettamente in linea con le idee per il futuro di Maurizio Sarri che ha già dato la sua approvazione per tentare il colpo in vista dell'estate.

Lazio made in Italy

L'estate potrebbe segnare una vera e propria svolta per la Lazio. Tanti giocatori sono a un passo dall'addio, alcuni anche a parametro zero, e fare mercato diventerà fondamentale. A gennaio Sarri e i tifosi si sono lamentati con la società per il mancato arrivo di rinforzi e per questo la prossima sessione di calciomercato sarà importante. Fra i tanti nomi internazionali sul taccuino di Tare spunta anche l'italiano Fagioli, baby talento seguito già da molte squadre in Serie A: i biancocelesti potrebbero decidere di puntare su alcuni prodotti dei vivai italiani per ringiovanire la rosa e dare spazio anche a qualche giovane, ma prima bisognerà superare la concorrenza degli altri club.

Testa a testa con la Juve

L'avversario principale per la corsa a Fagioli resta la Juventus: i bianconeri detengono il cartellino del giocatore e non è escluso che possano decidere di prelevarlo per aggregarlo alla prima squadra e regalare così ad Allegri un rinforzo valido per il centrocampo. Anche in quel caso però ci saranno delle valutazioni da fare, soprattutto legate alla presenza di Miretti che è in rampa di lancio e sembra favorito almeno per la panchina. In questo caso quindi una buona offerta della Lazio potrebbe portare la Juve a cedere Fagioli, anche perché il centrocampista ha un solo anno di contratto con la Vecchia Signora e non è sicuro della permanenza.

Leggi anche - Napoli-Genoa, le probabili formazioni

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?