Psg campione di Francia
Psg campione di Francia

Milano, 30 aprile 2020 - La notizia era ampiamente nell'aria, dopo le anticipazioni de L'Equipe, e adesso è anche ufficiale: il Consiglio d'Amministrazione della Ligue 1 ha comunicato l'assegnazione al Paris Saint Germain del titolo di campione. Per il club della capitale si tratta del "dixième" campionato vinto della propria storia. Resi noti anche gli altri verdetti, con il Marsiglia qualificato direttamente in Champions League, mentre il Rennes dovrà affrontare i preliminari per accedere alla massima competizione europea. In Europa League ci vanno Lille e Reims, con il Nizza che potrà fare altrettanto, passando però dagli spareggi.

Infine, le società retrocesse in Ligue 2 sono Amiens e Tolosa, con quest'ultimo che è pronto a fare ricorso, alla luce della mancata possibilità di disputare le ultime 10 giornate. La decisione maturata oggi, dopo quella del primo ministro Edouard Philippe di chiudere anzitempo la stagione calcistica in Francia, è destinata insomma a far discutere. Non tanto per il titolo al Psg, che vantava 12 punti di vantaggio sul Marsiglia, quanto appunto per gli altri verdetti. Si annunciano settimane di polemiche e reclami, con sullo sfondo l'intenzione del Consiglio d'Amministrazione di cominciare l'annata 2020/21 di Ligue 1 e Ligue 2 entro il 22 e 23 agosto.