Esultanza Mané
Esultanza Mané

Roma, 6 luglio 2020 - Il Liverpool si riscatta dopo la batosta per 4-0 con il Manchester City e supera 2-0 l’Aston Villa. Manè e il giovane Jones lasciano la loro firma sul tabellino marcatori. Al contrario, i Citizens si arrendono 1-0 al Southampton: Adams risolve la contesa in favore dei Saints.

Entra ancora di più nel vivo la lotta Champions League. Il Leicester rifila tre gol al Crystal Palace e conserva il suo terzo posto. Il Chelsea, con il 3-0 al Watford, protegge il quarto posto dagli attacchi del Manchester United: i Red Devils annientano 5-2 il Bournemouth e hanno solo due punti di ritardo rispetto ai Blues. Frena il Wolverhampton. Dopo tre vittorie consecutive, gli uomini di Nuno Espirito Santo cadono in casa 2-0 contro l’Arsenal (Saka e Lacazette) e scivolano a -5 dal quarto posto.

Segno X nei match Burnley-Sheffield United (1-1) e Newcastle-West Ham (2-2, per gli Hammers ottimo punto in chiave salvezza), mentre il Brighton s’impone di misura sul fanalino di coda Norwich e si porta a +9 rispetto alla "relegation zone". Questa sera il “Monday Night” tra Tottenham ed Everton, che si traduce nell’incrocio Mourinho-Ancelotti.
 




Premier League, 33a giornata

Norwich-Brighton 0-1 25’ Trossard

Leicester-Crystal Palace 3-0 49’ Iheanacho, 77’ e 94’ Vardy

Manchester United-Bournemouth 5-2 15’ Stanislas (B), 29’ e 54’ Greenwood, 35’ Rashford, 47’pt Martial, 49’ rig. King (B), 59’ Bruno Fernandes

Wolverhampton-Arsenal 0-2 43’ Saka, 86’ Lacazette

Chelsea-Watford 3-0 28’ Giroud, 43’ rig. Willian, 92’ Barkley

Burnley-Sheffield United 1-1 43’ Tarkowski (B), 80’ Egan (SU)

Newcastle-West Ham 2-2 4’ Antonio (WH), 17’ Almiron (N), 65’ Soucek (WH), 67’ Shelvey (N)

Liverpool-Aston Villa 2-0 71’ Mané, 89’ Jones

Southampton-Manchester City 1-0 16’ Adams

Tottenham-Everton questa sera ore 21

Classifica

Liverpool* 89; Manchester City 66; Leicester 58; Chelsea 57; Manchester United 55; Wolverhampton 52; Arsenal 49; Sheffield United 48; Burnley 46; Tottenham** 45; Everton** 44; Newcastle e Southampton 43; Crystal Palace 42; Brighton 36; West Ham 31; Watford 28; Aston Villa e Bournemouth 27; Norwich 21


* campione d’Inghilterra; ** una partita in meno