Klopp-Guardiola
Klopp-Guardiola

Roma, 3 luglio 2020 - Il Liverpool, fresco vincitore della Premier League 2019/2020, esce con le ossa rotte dal big match contro il Manchester City. Gli uomini di Guardiola archiviano la pratica già nel primo tempo con il rigore di De Bruyne e le reti di Sterling e Foden. Nella ripresa, l’autorete di Oxlade-Chamberlain chiude i conti. Con la lotta scudetto ormai decisa, s’infiamma quella per la prossima Champions League. Leicester e Chelsea devono fare il conto con il grande periodo di forma di Manchester United e Wolverhampton. Foxes e Blues cadono con Everton (2-1) e West Ham (3-2), mentre Red Evils e Wolves espugnano rispettivamente l’Amex Stadium di Brighton 3-0 e il Villa Park 1-0 contro l'Aston Villa.  Gli uomini Solskjaer e quelli di Nuno Espirito Santo hanno tre punti di ritardo rispetto alle Foxes e due dai Lampard boys.

Lo Sheffield supera 3-1 il Tottenham di Josè Mourinho e prova a restare in corsa per il 5° posto, l’ultimo disponibile per l’Europa League e distante cinque lunghezze. Dopo il 2-0 rifilato al Southampton, l’Arsenal travolge 4-0 il fanalino di coda Norwich e prova a cullare ancora il sogno Europa: la quinta piazza è lontana sei punti. Qualche sogno europeo lo cova ancora anche il Burnley, che di misura sbanca “Selhurst Park” con il Crystal Palace.

Secondo ko di fila per il Watford. Le Hornets crollano 3-1 sotto i colpi del Southampton e vedono la zona retrocessione molto vicina: il vantaggio degli uomini di Nigel Pearson sul terzultimo posto è di un solo punto. Caduta casalinga fragorosa quella del Bournemouth. Le Cherries, al momento retrocesse in Championship, vengono abbattute 4-1 dal Newcastle e raccolgono la terza sconfitta consecutiva post lockdown.

Premier League, 32a giornata

Aston Villa-Wolverhampton 0-1 62’ Dendoncker

Watford-Southampton 1-3 16’ e 70’ Ings, 79’ aut. Bednarek (W), 82’ Ward-Prowse

Crystal Palace-Burnley 0-1 62’ Mee

Brighton-Manchester United 0-3 16’ Greenwood, 29’ e 50’ Bruno Fernandes

Arsenal-Norwich 4-0 33’ e 67’ Aubameyang, 37’ Xhaka, 81’ Soares

Bournemouth-Newcastle 1-4 5’ Gayle, 30’ Longstaff, 57’ Almiron, 77’ Lazaro, 94’ Gosling (B)

Everton-Leicester 2-1 10’ Richarlison, 16’ rig. Sigurdsson, 51’ Iheanacho (L)

West Ham-Chelsea 3-2 42’ rig e 72’ Willian (C), 47’pt Soucek, 51’ Antonio, 89’ Yarmolenko

Sheffield United-Tottenham 3-1 31’ Berge, 69’ Mousset, 84’ McBurnie, 90’ Kane (H)

Manchester City-Liverpool 4-0 25’ rig. De Bruyne, 35’ Sterling, 45’ Foden, 66’ aut.Oxlade-Chamberlain.


Classifica

Liverpool* 86; Manchester City 66; Leicester 55; Chelsea 54; Manchester United e Wolverhampton 52; Sheffield United 47; Arsenal 46; Tottenham e Burnley 45; Everton 44; Crystal Palace e Newcastle 42; Southampton 40; Brighton 33; West Ham 30; Watford 28; Aston Villa e Bournemouth 27; Norwich 21


*campione d’Inghilterra