Venerdì 21 Giugno 2024

Napoli-Salernitana si gioca domenica alle 15: via libera allo spostamento della sfida scudetto

La gara era in programma sabato alle 15. Azzurri in campo dopo Inter-Lazio. Il titolo sarà assegnato in caso di vittoria nel derby campano e il mancato successo dei biancocelesti a Milano. Slitta poi a giovedì la trasferta di Udine

Napoli a un passo dallo scudetto

Napoli a un passo dallo scudetto

Napoli, 27 aprile 2023 – La notizia tanto attesa è finalmente arrivata. Napoli-Salernitana, inizialmente in programma sabato 29 alle 15, si giocherà domenica 30 aprile alle 15.

Il Comitato di analisi sulle manifestazioni sportive (Casms) - l'organismo al quale aveva passato la palla l'Osservatorio sulle manifestazioni sportive del Viminale - ha dato il via libera allo spostamento, come chiesto da diverse parti.

Al termine della riunione in Prefettura a Napoli, ha parlato il prefetto Claudio Palomba: “Abbiamo adottato un provvedimento di urgenza con il quale si determina lo spostamento della partita Napoli-Salernitana a domenica. La fissazione dell'orario non è di nostra competenza, ma della Lega. Sarà probabilmente alle 15, ma su questo attendiamo l'ufficialità".

Soddisfatto della decisione il presidente del Napoli, Aurelio De Laurentiis: "Bene così, prevenire è meglio che curare. In passato non sono state mai fatte riunioni atte a organizzare e a non lasciare al caso gli accadimenti che possono scaturire quando ci sono dei festeggiamenti".

Il weekend del 32esimo turno può essere decisivo per la vittoria dello scudetto da parte della squadra di Luciano Spalletti, che potrà festeggiare il titolo in caso di vittoria nel derby campano e il mancato successo della Lazio contro l'Inter a San Siro nel match in programma sempre domenica alle 12.30.

Contestualmente sarà posticipata, probabilmente a giovedì, anche la trasferta del Napoli a Udine, originariamente prevista martedì alle 20.45.