Quotidiano Nazionale logo
quotidiano nazionale
10 giu 2022

Mercato Napoli, si avvicina Deulofeu: i dettagli

Accelerata per lo spagnolo, che potrebbe sostituire Mertens, con il quale prosegue il gelo sul rinnovo

10 giu 2022
giusy anna maria d'alessio
Sport
Gerard Deulofeu (Ansa)
Gerard Deulofeu (Ansa)
Gerard Deulofeu (Ansa)
Gerard Deulofeu (Ansa)

Napoli, 10 giugno 2022 - Nell'incertezza generale legata al mercato in uscita e in particolare alla permanenza di diverse colonne della rosa in casa Napoli fa da contraltare la rapidità con cui procedono le entrate: ai giocatori già acquistati (Khvicha Kvaratskhelia e Mathias Olivera) si aggiungono le tante trattative quasi ai dettagli, con quella che potrebbe vestire d'azzurro Gerard Deulofeu sempre più concreta.

La conferma dell'agente e i dettagli

A confermare quella che è molto più di un'indiscrezione è stato proprio l'agente dello spagnolo, Albert Botines. "Il Napoli sarebbe un'ottima soluzione per lui: si tratta di un grande club che giocherà la Champions League, quindi l'ideale per lui, che ha già comunicato all'Udinese la volontà di andare altrove. Da parte della società friulana abbiamo registrato un'apertura al riguardo: ora dovremo vedere solo come procederà il mercato nelle prossime settimane". Insomma, tutte e tre le parti in causa sono favorevoli a un matrimonio sempre più probabile. Oltre alle tempistiche tuttavia c'è ancora da lavorare su alcuni dettagli neanche di poco conto. Si comincia dalla cifra da corrispondere all'Udinese, che chiede 25 milioni e finora dal Napoli si è vista recapitata un'offerta da 13 milioni più bonus: l'impressione è che a 18 milioni la fumata bianca possa avvicinarsi sensibilmente, anche perché ad avere un peso specifico importante nella questione c'è la volontà del classe '94, desideroso più che mai di trasferirsi all'ombra del Vesuvio. Pure in questo caso tuttavia c'è bisogno di limare dei dettagli non da poco: al fantasista, capace in pratica di ricoprire tutti i ruoli dalla trequarti in su, il Napoli ha offerto un quadriennale da 2,5 milioni netti a stagione.

Nessun incedibile, tutti in bilico

Una proposta interessante ma forse da ritoccare leggermente al rialzo per evitare brutte sorprese da colui che potrebbe raccogliere la pesantissima eredità di Lorenzo Insigne. O forse quella di Dries Mertens, con il quale è calato il gelo assoluto dopo le richieste per rinnovare inviate dall'entourage del belga al club partenopeo a mezzo e-mail. Per non parlare del recalcitrante Matteo Politano, al quale va sempre più stretto il ruolo di rincalzo nella batteria di coloro che dovranno rifornire Victor Osimhen, a sua volta tutt'altro che incedibile a fronte di un'offerta choc: il tutto senza dimenticare l'altro partente Adam Ounas, in scadenza nel 2023 e mai pienamente coinvolto in un progetto nel quale, in mezzo a tanti possibili partenti, si staglia la sagoma del subentrante Deulofeu.

Leggi anche - Napoli, stallo Koulibaly: le tre ipotesi per il futuro
 

 

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?