Aleksander Ceferin
Aleksander Ceferin

Milano, 15 ottobre 2021 - Continua lo scontro fra Fifa e Uefa sulla possibilità di dimezzare i tempi di attesa fra un Mondiale e l'altro. Se all'organo presieduto da Gianni Infantino l'idea piace eccome, quello capeggiato da Aleksander Ceferin continua a rimarcare la propria contrarietà. A dare sostegno alla Uefa ci sarebbe, secondo l'agenzia Reuters, anche la Conmebol (la Confederazione sudamericana del calcio): insieme le due organizzazioni sarebbero pronte a stoppare l'idea anche qualora questa dovesse ricevere il sostegno della maggior parte delle federazioni calcistiche. 

"Opposti fino alla fine"

"Le proposte danneggerebbero tutte le forme di calcio e svaluterebbero la competizione stessa - le dichiarazioni rilasciate da una fonte della Uefa all’agenzia Reuters - Questo concetto ha tutte le caratteristiche di una decisione che la Fifa vuole prendere in fretta e lasciare che il resto del mondo del calcio si penta poi amaramente. Qualsiasi attrazione percepita è superficiale, mentre le insidie sono enormi. La Uefa continuerà a opporsi fino a quando non prevarrà il buon senso e i piani verranno abbandonati". 

Leggi anche: Brahim Diaz positivo