Giroud apre le marcature per il Milan
Giroud apre le marcature per il Milan

Milano, 16 ottobre 2021 - Una rimonta incredibile per il Milan, arrivata tutta nel secondo tempo: i rossoneri, sotto di 2-0 contro il Verona, riescono a ribaltare il risultato e a conquistare tre punti pesantissimi che li portano in vetta alla classifica. Disastrosa la partita prima dell'intervallo con i veneti padroni del campo, annullati nella ripresa grazie al gol di Giroud, al rigore di Kessie e all'autorete di Gunter.

Primo tempo

Inizio alla grande per il Verona che trova la prima occasione dopo pochi minuti di gioco con il tiro di Ilic. Al 7' la squadra veneta sblocca la partita grazie al tiro di prima intenzione di Caprari che fulmina Tatarusanu a pochi metri dalla porta. Il vantaggio distrugge tutti i piani del Milan che prova a reagire, ma al 24' si trova sotto per 2-0 a causa di un rigore procurato da un fallo di Romagnoli e trasformato da Barak. Per i rossoneri è un primo tempo da dimenticare: l'unica occasione buona arriva da una percussione di Calabria che prova l'incursione per vie centrali, ma viene fermato dagli attenti difensori del Verona che si limita a gestire il doppio vantaggio.

Secondo tempo

Nella ripresa tutto si accende e la partita si capovolge in pochissimi minuti. Al 59' un cross di Leao regala a Giroud il pallone del momentaneo 2-1 che riapre clamorosamente i giochi dopo un primo tempo anonimo. Il Verona prova a portarsi in avanti ma i rossoneri sono in fiducia e prima provano a segnare il pareggio con Leao, poi al 74' si procurano un calcio di rigore per un fallo di Faraoni: dal dischetto si presenta Kessie che anche questa volta non sbaglia l'obiettivo. Due minuti più tardi il Milan trova anche la rete della definitiva rimonta con un goffo autogol di Gunter che inganna Montipò deviando un cross di Castillejo. La squadra di Pioli prova a chiudere la partita con l'acrobazia incredibile di Zlatan Ibrahimovic a pochi minuti dalla fine, ma lo svedese in rovesciata manca l'impatto con il pallone. I rossoneri mettono in tasca tre punti preziosi arrivati con una prestazione di grande carattere e che diventano essenziali per prendere la vetta della classifica, in attesa del risultato del Napoli impegnato domani contro il Torino.

Leggi anche - La Lazio batte l'Inter per 3-1 tra le polemiche