Milan-Lazio, il gol di Correa (Newpress)
Milan-Lazio, il gol di Correa (Newpress)

Milano, 24 aprile 2019 - Fa festa la Lazio, che espugna San Siro battendo il Milan per 0-1. Il gol di Correa nel secondo tempo vale la finale di Coppa Italia, visto il risultato di 0-0 dell’andata all’Olimpico. I biancocelesti si giocheranno il trofeo affrontando la vincente della sfida fra Atalanta e Fiorentina il 15 maggio.

PRIMO TEMPO – Partita chiusa e tanto equilibrio in campo. Nessuna delle due squadre vuole rischiare e infatti fino al finale della prima frazione, sono poche le occasioni create da entrambe le contendenti. La Lazio è subito sfortunata e dopo quattordici minuti di gioco è costretta a sostituire Milinkovic-Savic per infortunio, inserendo Parolo. Stessa sorte che capita anche al Milan al 39esimo, quando Calabria, autore dell’unico tiro in porta della gara che aveva impegnato Strakosha, deve abbandonare il campo per un problema al ginocchio, lasciando il posto a Conti. La partita si scalda però nei minuti finali. Un tiro di Bakayoko al 44esimo diventa un assist per Suso che ha tutto lo spazio per calciare ma è impreciso. In pieno recupero invece si sveglia la Lazio. Sugli sviluppi di una punizione, Bastos raccoglie a due passi dalla porta un pallone sporco, l’angolano calcia a botta sicura ma clamorosamente non trova lo specchio con Reina immobile che guarda il pallone capitolare fuori. Passano pochi secondi e il portiere spagnolo deve superarsi su Correa, che conclude un triangolo con Luis Alberto presentandosi in area ma trovando pronto l’estremo difensore rossonero.

Lo striscione degli ultras della Lazio in piazzale Loreto a Milano

SECONDO TEMPO – Dopo i segnali positivi nel finale del primo tempo, la Lazio comincia fortissimo la seconda frazione di gioco, costruendo tre azioni limpide nei primi minuti di gioco. La prima con un tiro a giro di Leiva dal limite che Reina con un colpo di reni riesce a togliere dall’incrocio, la seconda invece sugli sviluppi del calcio d’angolo successivo. È ancora Bastos a rendersi pericoloso, saltando in area più in alto di tutti. Colpo di testa a botta sicura che sfiora il palo perdendosi sul fondo. Al 58esimo l’episodio che sblocca la partita. Contropiede micidiale portato avanti di Immobile che al momento giusto serve Correa che davanti a Reina stavolta non sbaglia, portando meritatamente i biancocelesti in vantaggio. Il Milan sembra accusare il contraccolpo, gli uomini di Inzaghi predominano in campo, per questo Gattuso prova a dare una scossa ai suoi inserendo Cutrone e Calhanoglu al posto di Castillejo e Caldara. La Lazio è ben messa in campo, gli spazi sono pochi. Cutrone trova la rete al 76esimo di testa su un assist di Suso ma Mazzoleni annulla giustamente per fuorigioco del giovane attaccante rossonero. All’83esimo i capitolini hanno l’occasione per chiuderla definitivamente: Parolo riesce a servire al centro dell’area Immobile, l’attaccante partenopeo di controbalzo tenta la conclusione di potenza sparando però alto e facendo disperare Inzaghi. Il Milan è però stremato e la Lazio riesce a resistere fino al 90esimo senza soffrire. La Lazio fa festa, i capitolini sono la prima finalista di Coppa Italia.

Milan-Lazio, rivivi il match

Milan-Lazio 0-1, il tabellino

MILAN (3-4-3): Reina ; Musacchio , Caldara  (20' st Cutrone ), Romagnoli ; Calabria (40' pt Conti); Kessie, Bakayoko, Laxalt; Suso, Piatek, Castillejo (12' st Calhanoglu).
In panchina: G. Donnarumma, A. Donnarumma, Abate, Rodriguez, Zapata, Bertolacci, Biglia, Borini, Paqueta'.
Allenatore: Gattuso.

LAZIO (3-5-2): Strakosha; Luiz Felipe, Acerbi, Bastos; Romulo, Milinkovic-Savic sv (15' pt Parolo), Leiva, Luis Alberto (40' st Badelj sv), Lulic; Correa (29' st Caicedo), Immobile.
In panchina: Proto, Guerrieri, Wallace, Patric, Durmisi, Marusic, Jordao, Cataldi, Neto.
Allenatore: Inzaghi.

ARBITRO: Mazzoleni di Bergamo.

RETE: 13' st Correa.

NOTE: serata serena, terreno in buone condizioni. Ammoniti: Luiz Felipe, Musacchio, Caicedo, Bakayoko. Angoli: 7-5. Recupero: 3' pt, 3' st.

L'altra semifinale: Atalanta-Fiorentina - Le probabili formazioni

Coppa Italia, tabellone e risultati

Sport, tutti i risultati in tempo reale

Claudio Marchisio operato dopo l'infortunio: foto su Instagram