Il difensore della Juventus è sempre stato un pallino di mister Sarri
Il difensore della Juventus è sempre stato un pallino di mister Sarri

 

Roma, 24 luglio 2021 – Giornata di vaccinazioni e di conferenze stampa dal ritiro della Lazio. Tutti i calciatori della squadra biancoceleste sono stati sottoposti alla somministrazione della prima dose di Pfizer in quel di Auronzo di Cadore, dove è radunata la squadra di mister Sarri. E proprio il nuovo allenatore dei biancocelesti ha avanzato un’altra richiesta di mercato alla dirigenza: si tratta di Daniele Rugani, rientrato alla Juventus dopo il prestito al Cagliari e da sempre un pallino di Sarri, che lo ha già allenato all’Empoli.

Intanto, dal ritiro di Auronzo di Cadore ha parlato in conferenza stampa Adam Marusic: “Mister Sarri ha cambiato il modulo, stiamo facendo bene, dobbiamo lavorare tanto, speriamo sia un buon anno. Lo scorso anno ho giocato da quinto e terzo, in Nazionale da sei anni ricopro la posizione di terzino. Per me non ci sono problemi di ruolo, servirà un po’ di tempo di adattamento”. Il montenegrino ha affrontato anche il tema del rinnovo con i biancocelesti: “Stiamo parlando con la società. Mi sento bene, in questo ritiro lavoriamo tanto, c’è tanta tattica, parliamo molto con il mister, siamo insieme solo da due settimane ma tutto procede al meglio. Sono contento qui, voglio giocare come lo scorso anno senza infortuni, essere integro fisicamente è la mia priorità. L’obiettivo è tornare in Champions League”.

IDEA RUGANI PER LA DIFESA – Daniele Rugani è il nuovo nome spuntato per la retroguardia biancoceleste. L’ex difensore del Cagliari, rientrato alla Juventus dopo il prestito in Sardegna, potrebbe andare a rimpinguare la difesa di mister Sarri, che lo ha richiesto a gran voce a Lotito e Tare avendolo già allenato ai tempi di Empoli. La pista è calda, anche se al momento un accordo sembra piuttosto distante.