Borja Valero
Borja Valero

Milano, 21 febbraio 2020 - "Scudetto? Dobbiamo provare a rompere un po' le scatole a tutti". Parola di Borja Valero, reduce dai 90 minuti in campo nella trasferta di Europa League sul campo del Ludogorets. Messo in archivio l'impegno infrasettimanale di coppa, per l'Inter è già tempo di tornare a pensare al campionato, con la sfida di domenica sera in casa con la Sampdoria che si avvicina. Perso lo scontro diretto con la Lazio, i nerazzurri sono chiamati a rialzare subito la testa, anche per presentarsi alla partita a Torino contro la Juventus (in programma per il primo marzo) in buone condizioni. "Conta stare sempre aggrappati alla altre prima della classe per avere una chance fino alla fine, quindi proviamo a vincere il più possibile - il pensiero del centrocampista spagnolo, intervistato da Sky Sport - I punti che abbiamo perso magari li perderanno più avanti anche Juve e Lazio". 

E allora quale aspetto potrà fare la differenze nella volata per il Tricolore? "Il gruppo. Essere uniti in questa fase del campionato, dell'Europa League e della Coppa Italia diventa fondamentale. Ognuno che trova il suo piccolo spazio e contribuisce nel proprio piccolo alla squadra sarà determinante per il prosieguo della stagione". Compreso lo stesso Borja Valero, che contro il Ludogorets è tornato a vestire una maglia da titolare dopo quattro gare vissute da spettatore. "Quando non trovi molto spazio si passano dei momenti difficili, ma ho lavorato tantissimo e il mister l'ha capito - sottolinea l'ex Fiorentina - Ci sono stati tanti infortuni e tanti problemi e questo ha contribuito a farmi giocare, e quando sono sceso in campo ho dimostrato di essere all'altezza di questa squadra ed è una cosa molto importante, soprattutto per me, per sentirmi quegli stimoli per andare avanti". 

Tuttavia, il minutaggio per Borja Valero rischia di ridursi ulteriormente, alla luce dell'arrivo in nerazzurro di Christian Eriksen, a segno ieri sera. "È un calciatore importante, lo abbiamo osservato tante volte in tv e ci ho giocato anche contro, soffrendolo da avversario. Speriamo che possa dare il suo contributo in questo finale di stagione".