Insigne uscito per infortunio in Europa League
Insigne uscito per infortunio in Europa League

Napoli, 30 ottobre 2020 - La sostituzione contro la Real Sociedad ha fatto scattare l'allarme ma per fortuna del Napoli i pericoli sembrano già rientrati. Insigne non ha riportato nulla di grave nell'acciacco fisico rimediato a San Sebastian, e Gattuso potrà riaverlo a breve a disposizione in questa intensissima fase di stagione.

L'infortunio

Durante la gara con la Real Sociedad Insigne si era fermato al centro del campo per un problema alla coscia sinistra, con una reazione di rabbia che faceva presagire pessime notizie. Si temeva infatti un serio infortunio muscolare che lo avrebbe potuto tenere lontano dai campi di gioco per qualche settimana, ma dopo i test fisici il Napoli ha scoperto che in realtà si trattava solamente di una noia muscolare. Di fatto Gattuso lo avrebbe a disposizione anche per la gara di domenica con il Sassuolo, ma verrà tenuto fuori a scopo precauzionale per averlo a disposizione in vista del prossimo turno di Europa League e per il resto della stagione a pieno regime.

Le alternative

Gattuso dovrà disegnare così una nuova formazione. La possibilità più concreta è che giochino contemporaneamente sia Lozano che Politano, solitamente alternati a destra pur avendo piedi differenti. Bisognerà capire se giocherà Lozano a piede invertito, o se Politano tornerà sul suo sinistro, pur dovendo così rinunciare alla sua classica giocata verso il centro del campo con conclusione di potenza. Al momento l'ipotesi che slitti a sinistra il messicano sembra l'opzione più probabile.

Leggi anche: Infortuni Lazio, la situazione