Mauro Icardi passa definitivamente al Psg
Mauro Icardi passa definitivamente al Psg

Milano, 31 maggio 2020 – Nessuna sorpresa dell’ultima ora, Mauro Icardi lascia definitivamente l’Inter dopo sei anni. E’ arrivato il comunicato ufficiale del club nerazzurro che sancisce il passaggio dell’attaccante argentino al Paris Saint-Germain, probabilmente a fronte di una cifra leggermente ribassata rispetto al riscatto fissato l’estate scorsa a 70 milioni di euro. Per Icardi in nerazzurro 124 gol in 219 partite.

I numeri in nerazzurro

E’ arrivato attorno a ora di pranzo il comunicato ufficiale dell’Inter che sancisce la separazione definitiva con Mauro Icardi, l’ex capitano passa dunque al Paris Saint Germain: "FC Internazionale Milano comunica la cessione di Mauro Icardi al Paris Saint-Germain Fc – si legge nella nota - l'attaccante classe 1993 si trasferisce a titolo definitivo al club francese. Il Club ringrazia il giocatore per le sei stagioni trascorse insieme e gli augura il meglio per il prosieguo della sua avventura professionale". Dopo 6 anni di proprietà nerazzurra, Icardi cambia definitivamente casacca lasciando però un marchio a Milano fatto di 124 gol in 219 partite disputate.

Le cifre dell'affare e la clausola

Leggermente ribassate dunque le cifre rispetto ai 70 milioni della scorsa estate. Icardi lascia Milano a fronte di 50 milioni di euro più bonus, per un totale di quasi 60. Nel passaggio definitivo a Parigi dovrebbe essere rimasta la clausola che permetterebbe all’Inter di incassare una ulteriore cifra, 10-15 milioni di euro, in caso di cessione di Icardi in Italia nei prossimi 12 mesi. In sostanza, se Maurito tornasse in Serie A nelle prossime due sessioni di mercato, l’Inter incasserebbe una ulteriore quota.