Florenzi torna alla Roma
Florenzi torna alla Roma

Roma, 21 luglio 2020 - Alessandro Florenzi ha terminato il suo periodo di prestito al Valencia. Con la fine della Liga si è conclusa la sua esperienza a Mestalla e adesso torna a essere a tutti gli effetti un giocatore della Roma. Senza poter giocare ovviamente, visto che non sono previste modifiche alle liste per queste ultime quattro giornate di campionato, né per l'Europa League, dove le deroghe saranno solamente per casi di infortunio come quello di Nicolò Zaniolo.

Florenzi ha ringraziato il Valencia con un messaggio sui propri social, che rende l'idea di come sia anche difficile vederlo nuovamente con quella maglia. "Valencia, mi hai accolto con affetto e calore. Dovevamo affrontare in campo tante squadre, e poi ci siamo ritrovati tutti a giocare in una sola squadra contro un avversario inaspettato e maledetto. Grazie, grazie davvero per avermi fatto sentire a casa. Grazie a tutti i componenti della società: dal primo all’ultimo. Grazie ai miei compagni: un gruppo di ragazzi fantastici. Ciao Valencia, solo grazie! Alessandro" la sua lettera.

Parole che fanno capire che non è in programma un rinnovo del prestito, soluzione che sarebbe stata gradita ai tifosi e che lo avrebbe aiutato a trovare quei minuti di cui ha bisogno per restare nel giro della nazionale in ottica Europeo

Per ora tornerà alla Roma, anche se con la conferma di Fonseca che sembra imminente, il suo potrebbe essere solo un rapido passaggio per casa. Ci sono tanti club su di lui, Atalanta e Fiorentina quelle che sembrano più avanti, senza dimenticare altre possibili soluzioni all'estero. Perché è difficile che Florenzi accetti di vestire un'altra maglia in italia e sarà quello il nodo principale per decidere il suo futuro, probabilmente ancora lontano da Roma e difficile da prevedere in questi giorni.