Simone Zaza
Simone Zaza

Torino, 21 agosto 2019 - Dopo aver eliminato Debrecen e Shakhtyor, il Torino si gioca l'accesso alla fase a gironi di Europa League nel doppio confronto con il Wolverhampton, che a sua volta ha estrapolato dalla manifestazione Crusaders e Pyunik. Una sfida probante per i granata, alla luce del valore degli inglesi, che in Premier League hanno iniziato con due pareggi contro Leicester e Manchester United. Guidati da Nuno Espirito Santo, i "Lupi" può vantare giocatori del calibro di Ruben Neves, centrocampista autore della rete contro i Red Devils, e sugli attaccanti Raul Jimenez, già in gol quattro volte in questi preliminari di Europa League, e Diogo Jota.

Le parole di Mazzarri

Inoltre, il Wolverhampton - il cui modulo di riferimento è il 3-5-2 - può contare su Patrick Cutrone in uscita dalla panchina. L'attaccante ex Milan, che ha già debuttato con la nuova maglia, rappresenterà un pericolo in più per la retroguardia granata. Non teme gli avversari Walter Mazzarri, che si aspetta una grande gara dai suoi. "Voglio un Toro che non molla mai e so che la squadra darà tutto. Il pubblico farà sentire il suo contributo. Se faremo ciò che abbiamo preparato in settimana possiamo mettere in difficoltà chiunque - sottolinea il tecnico toscano - Le squadre organizzate come i Wolves sanno come far soffrire il Torino. Ne ho visto tante di partite loro: sono in grado di ripartire ma sa anche di giocare bene e andare a segnare quando vogliono”.

Sulla possibilità di essere eliminati ancor prima dei gironi, Mazzarri aggiunge: "Se dovesse succedere ci dispiacerebbe, ma guardiamo l’Atalanta, che la scorsa stagione si è ripresa dal contraccolpo e poi è arrivata quarta. Dipende anche da come esci. Di sicuro reagiremmo e faremmo un grande campionato anche in caso di eliminazione. Comunque vada, queste partite giocate in Europa saranno comunque positive per la nostra crescita".

Orario e diretta tv

Sia la partita d'andata, in programma per giovedì 22 agosto alle ore 21 in casa del Toro, che quella di ritorno (29 agosto ore 20:45), verranno trasmesse in diretta e in esclusiva dall'emittente satellitare Sky, in particolare sui canali Sky Sport Uno (numero 201 del satellite e 482 del digitale terrestre), Sky Sport Football (203 del satellite) e Sky Sport (251 del satellite). Gli abbonati avranno inoltre la possibilità di seguire l'evento in streaming attraverso dispositivi come pc, tablet o smartphone tramite Sky Go.

​Probabili formazioni

Torino (3-5-2): Sirigu; Izzo, Nkoulou, Bremer; De Silvestri, Rincon, Baselli, Meite, Ansaldi; Belotti, Zaza. All. Mazzarri.

Wolverhampton (3-5-2): Rui Patricio; Bennett, Coady, Boly; Doherty, Dendoncker, Neves, Moutinho, Castro; Jimenez, Jota. All. Espirito Santo.