Juventus, Paulo Dybala (Lapresse)
Juventus, Paulo Dybala (Lapresse)

Torino, 22 ottobre 2019 - Serata Champions di grandi emozioni, per le squadre italiane. Grazie a una doppietta di Paulo Dybala, la Juventus ha battuto 2-1 la Lokomotiv Mosca nella terza giornata del girone D di Champions League. Al 30° russi in vantaggio con Aleksey Miranchuk che ribadisce in rete la respinta di Szczesny sul tiro dell'ex Inter, Joao Mario. Nella ripresa, al 32°, Dybala pareggia con uno splendido sinistro a girare. Tre minuto dopo l'argentino sigla anche il 2-1 che regala i tre punti ai campioni d'Italia.

Nell'altra partita, il Manchester City asfalta l'Atalanta con un sonoro 5-1. I nerazzurri crollano all'Etihad Stadium: trascinati da uno strepitoso Sterling, i campioni d'Inghilterra restano a punteggio pieno e tengono inchiodati a quota zero gli orobici nel gruppo C dopo tre giornate. 
L'Atalanta ha iniziato col piglio giusto, subisce nella fase centrale, ma passa in vantaggio nel momento migliore degli avversari: al 28' Malinovskyi concretizza il rigore procurato da Ilicic sullo sgambetto di Fernandinho e segna l'1-0. Il City reagisce e in quattro minuti ribalta il punteggio con la doppietta di Aguero, al 34' sull'assist di Sterling e al 38' sul penalty conquistato sempre dall'inglese, scappato in velocita' a Masiello. Nella ripresa, poi, gli uomini di Guardiola dilagano con una tripletta di uno Sterling semplicemente devastante: tripletta tra il 58' e il 68' con la retroguardia orobica in bambola. Nel mezzo, al 66', annullata una rete a Freuler per una posizione irregolare di Ilicic ad inizio azione: Nel finale espulso Foden, ma il risultato non cambia: il City vince per 5-1.

Diretta di tutti i match della Champions su Quotidiano.net

Calendario e risultati - classifiche

Tabellino

Juventus (4-3-1-2): Szczesny; Cuadrado, Bonucci, De Ligt, Alex Sandro; Khedira (3' st Higuain), Pjanic, Matuidi (20' st Rabiot); Bentancur; Dybala (36' st Bernardeschi sv), Ronaldo. In panchina: Buffon, Danilo, Rugani, Demiral. Allenatore: Sarri.

Lokomotiv Mosca (4-5-1): Guilherme; Ignatyev, Corluka, Howedes, Idowu; Joao Mario, Barinov, Murilo, Krychowiak (38' st Kolomeytsev), Miranchuk; Eder. In panchina: Kochenkov, Zhivoglyadov, Kverkvelia, Magkeev, Tugarev, Kulikov. Allenatore: Semin.

Arbitro Sidiropoulos.

RETI: 30' pt Miranchuk, 32' st e 34' st Dybala. NOTE: cielo coperto, terreno in buone condizioni. Ammoniti: Matuidi, Cuadrado, Krychowiak, Barinov. Angoli: 11-0 per la Juventus. Spettatori: 38.547. Recupero: 3'; 3'.

Rivivi la diretta

 

Tabellino

Manchester City (4-3-3): Ederson; Walker, Fernandinho, Rodri (41' pt Stones ), Mendy (27' st Cancelo); De Bruyne (22' Otamendi), Gundogan, Foden; Mahrez, Aguero, Sterling. In panchina: Bravo, Jesus, Bernardo Silva, David Silva. Allenatore: Guardiola.

Atalanta (3-4-1-2): Gollini; Djimsiti, Toloi, Masiello (1' st Pasalic); Castagne, de Roon, Freuler, Gosens; Malinovskyi; Gomez (1' st Muriel), Ilicic (27' st Hateboer). In panchina: Sportiello, Arana, Hateboer, Ibanez, Barrow. Allenatore: Gasperini.

Arbitro: Orel Grinfeld (ISR)

RETI: 28' pt Malinovskyi (rig), 34' pt Aguero, 38' pt Aguero (rig), 13' st Sterling, 19' st Sterling, 24° st Sterling NOTE: serata serena, terreno in buone condizioni. Al 38' st espulso Foden per doppia ammonizione (gioco scorretto). Ammoniti: Mendy, Masiello, de Bruyne, Foden, Otamendi. Angoli: 7-5. Recupero: 3' pt, 3' st.

Rivivi la diretta