Quotidiano Nazionale logo
quotidiano nazionale
21 giu 2022

Tevez, dopo l'addio al calcio giocato ecco la prima panchina

Ufficiale l'accordo per 12 mesi fra l'ex attaccante della Juventus e il Rosario Central

21 giu 2022
francesco bocchini
Sport
Carlos Tevez
Carlos Tevez
Carlos Tevez
Carlos Tevez

Milano, 21 giugno 2022 - Un Apache per il Rosario Central. Nel giorno del suo addio al calcio giocato, Carlos Tevez lo aveva preannunciato: "Farò l'allenatore, sono molto carico. Penso di poter dare ai ragazzi strumenti utili per crescere sia dentro che fuori dal campo. Cercherò di mettere in pratica tutto quello che ho imparato nella mia carriera da calciatore". E tre settimane più tardi, ecco la prima occasione nelle nuove vesti di tecnico. L'ex attaccante della Juventus, che ha disputato la sua ultima partita ufficiale 13 mesi fa con il Boca Juniors, siederà sulla panchina del Rosario Central, che in giornata ne ha comunicato l'arrivo.

Contratto di 12 mesi

"L'Apache è diventato il nuovo allenatore dopo aver firmato un contratto con il club di 12 mesi. Carlos "El Chapa" Retegui farà parte del suo staff tecnico", si legge sul profilo Twitter della società argentina. Tevez, che ha concluso la propria carriera da giocatore con oltre 300 gol all'attivo e 24 trofei vinti con indosso le maglie di Boca Juniors, Corinthias, Manchester United, City e Juventus, sostituisce il dimissionario Leandro Somoza, raccogliendo una squadra che dopo le prime quattro giornata della seconda fase del campionato ha raccolto altrettanti punti, con un bilancio di un successo, una sconfitta e due pareggi. 

Leggi anche: Inter, più Lukaku di Dybala

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?