Joao Cancelo (Ansa)
Joao Cancelo (Ansa)

Bologna, 19 gennaio 2020 - Il Manchester City punta dritto su Bastoni. I Citizens avrebbero tentato l'affondo sul difensore nerazzurro, che piace tanto a Guardiola. La società inglese avrebbe proposto a Marotta uno scambio con Joao Cancelo, che già due anni fa ha vestito la maglia dei meneghini. La dirigenza dell'Inter ha ringraziato e rispedito l'offerta al mittente, poichè Bastoni è ritenuto incedibile da Zhang.

Marotta ha parlato ai cronisti dello scambio saltato con la Roma, che ha avuto come protagonisti Politano e Spinazzola: "Sono state fatte delle valutazioni e alla fine l'operazione non si è conclusa positivamente. C'è stato troppo clamore mediatico", ha affermato il ds. Due parole anche sull'affare Giroud: "Potrebbe essere legato alla situazione di Politano". Petrachi, ds della Roma, ha aperto alla possibilità che l'esterno dei nerazzurri possa ancora vestirsi di giallorosso, in una trattativa slegata da quella che aveva coinvolto anche Spinazzola. Se l'ex Sassuolo saluterà Milano, l'Inter chiuderà per Giroud, che intanto attende a Londra con le valigie in mano.

La Roma aggiunge il nome di Federico Bernardeschi alla lista dei papabili che potrebbero sostituire Zaniolo. La pista che porta allo juventino è molto complicata, ma il ragazzo gradirebbe rimanere in Italia in caso di partenza da Torino. Proprio dal capoluogo piemontese, sponda granata, è stato proposto Iago Falque. Il club capitolino rifletterà per qualche giorno prima di prendere una decisione.

Capitolo Milan. Piatek, Suso e Paquetà rimangono con un piede fuori dalla soglia di Milanello. Il polacco ha un'offerta dal Newcastle, ma preferirebbe trasferirsi in una squadra che partecipa alla Champions League. Lo spagnolo potrebbe andare via a prezzo di saldo, molto inferiore ai 40 milioni della clausola rescissoria. Il brasiliano sta giocando poco e se giungesse sulla scrivania un'opportunità interessante potrebbe partire senza troppi patemi.