Lucien Favre (Ansa)
Lucien Favre (Ansa)

Roma, 30 novembre 2020 - Continua il tira e molla al vertice della classifica di Bundesliga. La nona giornata del campionato tedesco ha visto protagonista, come spesso accade, il Bayern Monaco campione in carica. I bavaresi hanno fatto un sol boccone dello Stoccarda, sconfitto per 1-3 grazie anche al ritorno al gol di Douglas Costa dopo il ritorno dalla Juventus.

Sembra non riuscire a tenere il passo il Borussia Dortmund di Lucien Favre. La sconfitta casalinga subita contro il Colonia per 2-1 scotta e pesa, considerato che ora i gialloneri si trovano a -4 dai rivali in cima alla classifica. Vittoria importante quella ottenuta dal Lipsia contro l'Arminia Bielefeld (2-1), poiché permette ai ragazzi di Nagelsmann di scavalcare proprio Dortmund e Leverkusen. Questi ultimi sono stati protagonisti di un mezzo passo falso contro l'Herta Berlino (0-0).

Segno X anche in Augsburg-Friburgo (1-1), Mainz-Hoffenheim (1-1) e Union Berlino-Eintracht (3-3). Infine vince il Moenchengladbach contro lo Schalke 04 in un 4-1 senza storia.



Bundesliga giornata 9 

Wolfsburg-Werder Brema 5-3 13' Bittencourt, 22' Baku, 25' Brooks, 35' Mohwald, 37' Weghorst, 47' Brooks (AU), 76' Weghorst, 90+5' Bialek

Augsburg-Friburgo 1-1 64' Grifo, 80' Vargas

Borussia Dortmund-Colonia 1-2 9', 60' Skhiri, 74' Hazard

RB Lipsia-Arminia Bielefeld 2-1 29' Tasende, 47' Nkunku, 75' Klos

Stoccarda-Bayern Monaco 1-3 20' Coulibaly, 38' Coman, 45+1' Lewandowski, 87' Douglas Costa

Union Berlino-Eintracht 3-3 2' Andrich, 6' Kruse (R), 27', 36' Andrè Silva, 79' Dost, 82' Kruse

Borussia M'Gladbach-Schalke 04 4-1 15' Neuhaus, 20' Raman, 36' Wendt, 52' Thuram, 80' Wolf

Bayer Leverkusen-Herta Berlino 0-0

Mainz-Hoffenheim 1-1 33' Quaison, 62' Bebou















 

Classifica

Bayern Monaco 22, RB Lipsia 20, Bayer Leverkusen 19, Borussia Dortmund 18, Wolfsburg 17, Union Berlino 16, Borussia M'Gladbach 15, Augsburg 12, Eintracht 12, Stoccarda 11, Werder Brema 11, Hoffenheim 9, Herta Berlino 8, Friburgo 7, Colonia 6, Mainz 5, Arminia Bielefeld 4, Schalke 04 3

Leggi anche: Formula 1, l'auto di Grosjean si spezza e va a fuoco