Lunedì 20 Maggio 2024
ANDREA TREZZA
Calcio

Bologna-Inter 1-0: decide il solito Orsolini

Vittoria meritata per la squadra di Thiago Motta, nerazzurri quasi mai pericolosi

Riccardo Orsolini stende l'Inter (Ansa)

Riccardo Orsolini stende l'Inter (Ansa)

Bologna, 26 febbraio 2023 – Il Dall’Ara si conferma stregato per l’Inter, come lo scorso anno è il Bologna a spuntarla. Finisce 1-0 per i ragazzi di Thiago Motta, decisivo un gol di Orsolini al 76’. Prestazione deludente della squadra di Inzaghi, mai in partita e quasi mai pericolosa. Vittoria fondamentale per i rossoblù, che consolidano il settimo posto e si portano a -6 dall’Atalanta sesta.

Bologna-Inter 1-0, rivivi la diretta

Bologna arrembante

Thiago Motta conferma Barrow al centro dell’attacco con Soriano, Ferguson e Orsolini a supporto. Nell’Inter torna Lukaku dal 1’, a centrocampo riposa Barella mentre Gosens sostituisce l’indisponibile Dimarco. Al 12’ gol annullato al Bologna: Barrow incrocia con il sinistro e non lascia scampo a Onana, sulla traiettoria del tiro però c’è Dominguez che è in posizione di offside, la rete non è valida. Rossoblù dominanti nel primo quarto d’ora: sinistro da fuori area di Cambiaso respinto da Onana, la palla arriva sul destro di Soriano che centra però in pieno la traversa. Primo squillo dell’Inter alla mezz’ora, ci prova Mkhitaryan con il sinistro dal limite dell’area: alto non di molto. Minuto 40, traversone di Bastoni dalla corsia di sinistra per il colpo di testa di Martinez, largo di poco.

Sempre Orsolini

Il copione della ripresa non cambia: al 52’ Orsolini affonda sulla destra e serve a centro area Barrow, scarico per il destro a botta sicura di Soriano su cui si immola Darmian in maniera decisiva. Chance Inter al 58’, con Gosens che approfitta di una svirgolata in area di Lucumì per servire a centro area Lukaku, che impegna Skorupski con il sinistro. Al 70’ ci prova il neo entrato Dzeko, sinistro al volo su cross di Acerbi: respinge ancora Skorupski. Al 76’ la sblocca meritatamente il Bologna: sanguinosa palla persa da D’Ambrosio, Schouten verticalizza immediatamente per Orsolini che si infila tra i difensori dell’Inter e con l’esterno sinistro infila Onana. I nerazzurri non riescono a reagire, ci prova solo Gosens in pieno recupero: respinge con i pugni Skorupski. Vince il Bologna 1-0!