Simy segna il gol del pareggio del Crotone a Benevento (Ansa)
Simy segna il gol del pareggio del Crotone a Benevento (Ansa)

Roma, 16 maggio 2021- Continua la lunga striscia di partite senza vittoria per il Benevento: dall'1-0 inflitto alla Juventus i campani non hanno più trionfato e oggi ci ha pensato il Crotone in pieno recupero a togliergli il bottino pieno con la rete di Simy. Sconfitta  per l'Udinese, la seconda consecutiva, contro la Sampdoria che la risolve nei minuti finale con il rigore di Fabio Quagliarella.

Benevento-Crotone 1-1

Con la squadra di Cosmi già retrocessa da molti giorni, il Benevento può avere la ghiotta occasione di rimettere in discussione la lotta per la salvezza approfittando delle cadute del Torino. I ragazzi di Inzaghi sbloccano la partita dopo 13 minuti di gioco con il destro di Lapadula e ad aiutarli ci pensa anche il cartellino rosso rifilato a Golemic al 24' per un brutto fallo proprio ai danni del peruviano. Con un uomo in più il Benevento prova a chiudere la partita già nel primo tempo con un tentativo di Insigne e nella ripresa con il solito Lapadula che va in gol, ma la rete viene annullata per fuorigioco. Al terzo minuto di recupero Simy si sveglia e con un rasoterra segna l'inaspettato pareggio del Crotone che spegne tutte le speranze della squadra campana.

Udinese-Sampdoria 0-1

Finisce male per l'Udinese che dopo il 5-1 con il Napoli trova un'altra sconfitta, questa volta con la Sampdoria. I friulani partono bene, ma per vedere la prima azione eclatante della partita bisogna attendere la ripresa, dove sono i ragazzi di Ranieri a dettare gioco e a procurarsi il fallo da rigore causato dall'intervento di Kevin Bonifazi che regala a Quagliarella il pallone del vantaggio: l'attaccante napoletano dal dischetto non sbaglia e all'88 chiude definitivamente una partita poco vivace. Poco più tardi Walace cerca disperatamente il pareggio con un tiro potente da fuori che però non sortisce l'effetto sperato.

Leggi anche - Fiorentina-Napili 0-2: ipoteca azzurra sulla Champions