Quotidiano Nazionale logo
quotidiano nazionale
31 mag 2022

Italbasket, arriva Gianmarco Pozzecco al posto di Meo Sacchetti

La Nazionale maschile di basket cambia guida. Risolto il contratto con il tecnico che ha conquistato la qualificazione alle Olimpiadi di Tokyo, arriva l'attuale assistente di Ettore Messina all'Olimpia Milano

31 mag 2022
matteo airoldi
Sport
Gianmarco Pozzecco
A|X Armani Exchange Milano - Banco di Sardegna Sassari 
Lega Basket Serie A UnipolSAI 2021/2022
Playoff - Semifinale - gara1
Milano, 28/05/2022
Foto Claudio Degaspari // Ciamillo-Castoria
Gianmarco Pozzecco (Ciamillo-Castoria)
Gianmarco Pozzecco
A|X Armani Exchange Milano - Banco di Sardegna Sassari 
Lega Basket Serie A UnipolSAI 2021/2022
Playoff - Semifinale - gara1
Milano, 28/05/2022
Foto Claudio Degaspari // Ciamillo-Castoria
Gianmarco Pozzecco (Ciamillo-Castoria)

Roma, 31 maggio 2022 – Colpo di scena in sella alla Nazionale maschile di pallacanestro: Meo Sacchetti non è più il commissario tecnico della nazionale azzurra. Per la successione, è caldissima la candidatura di Gianmarco Pozzecco, attuale vice allenatore di Ettore Messina all'Olimpia Milano. "Il rapporto con Sacchetti si era esaurito", ha detto Gianni Petrucci all'Ansa. La risoluzione del contratto arriva a neanche tre mesi dall'inizio della fase finale dell'Europeo, nella quale gli azzurri avranno un nuovo ct. Il nome giusto è quello di Pozzecco? "Nomi non ne faccio - ha aggiunto Petrucci -, l'annuncio lo faremo tra una settimana".

Italbasket, presentato il ct Pozzecco: "Responsabilità enorme"

A comunicare la decisione maturata al termine di un incontro tra lo stesso Sacchetti e i vertici federali è stata la FIP attraverso una nota ufficiale: “La Federazione Italiana Pallacanestro comunica che, al termine di un incontro svoltosi in data odierna a Roma tra il presidente della FIP Giovanni Petrucci e coach Meo Sacchetti, è stato risolto l’accordo contrattuale tra le parti. A Sacchetti – si legge nel comunicato – in carica dal settembre 2017 per un totale di 50 partite sulla panchina Azzurra, vanno i sentiti ringraziamenti per la professionalità e l’impegno dimostrati in questi anni e gli auguri per il prosieguo della sua carriera”.

Gianmarco Pozzecco il successore

L’addio di Sacchetti arriva decisamente a sorpresa perché, non più tardi del settembre scorso, il numero uno della FIP aveva confermato il coach di origini novaresi fino al termine dei prossimi Europei, in programma a settembre. Si chiude così la parentesi di Sacchetti sulla panchina azzurra, durata quasi cinque anni nei quali il coach ha riportato l’Italbasket a disputare - nel 2019 - un Mondiale che mancava dal 2006, ma soprattutto che l'ha portata all’Olimpiade di Tokyo 2020 – chiusa dagli azzurri al quinto posto – dopo il successo storico al preolimpico di Belgrado. Il nome più accreditato per raccogliere il testimone di Sacchetti è quello di Gianmarco Pozzecco, che è da sempre molto legato allo stesso coach piemontese e che attualmente è impegnato nelle semifinali scudetto da assistente di coach Messina all’Olimpia Milano.

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?